Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 23 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MALTEMPO INVERNALE in arrivo A BREVE con NEVICATE a BASSA QUOTA, ecco dove

METEO - Il transito di una PERTURBAZIONE sul Mar Tirreno porterà PIOGGE e NEVICATE a BASSA QUOTA sul settore tirrenico centro-meridionale per DOMANI, ecco i dettagli

METEO – MALTEMPO INVERNALE in arrivo A BREVE con NEVICATE a BASSA QUOTA, ecco dove
Neve, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Breve pausa dal maltempo quest’oggi

    A seguito di una prima parte di giornata, quella odierna, dove le piogge l’hanno fatta da padrona, il tempo è successivamente migliorato su tutta la nostra Penisola, sulla stragrande maggioranza della quale il sole è stato protagonista, con clima prettamente invernale. L’Italia rimane dunque in balìa di un braccio di ferro continuo tra l’Anticiclone azzorriano ad ovest e una massiccia saccatura di aria fredda ad est, sebbene in serata o tarda serata siano previsti alcuni annuvolamenti in particolare sul medio-alto Tirreno.

    Clima pienamente invernale con temperature in media o al di sotto

    Nonostante le immagini satellitari evidenzino tempo relativamente stabile e con presenza di cieli sereni in particolare sul centro-nord (eccezion fatta per il versante adriatico), il clima rimane pienamente invernale sulla nostra Penisola, con temperature in media o addirittura al di sotto in molti casi specie sulle regioni settentrionali. Nella giornata di domani domenica 17 gennaio l’assetto barico andrà incontro a mutazioni importanti, in particolare per quel che concerne il settore tirrenico meridionale e parte di quello centrale. PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Peggioramento in arrivo tra la notte e la mattina di domani sul Lazio

    L’inserimento di correnti umide all’interno del Mediterraneo centrale, garantite da un lieve cedimento dell’Alta pressione in sede britannica, sancirà una blanda ciclogenesi tirrenica stando ai principali centri di calcolo, con un minimo depressionario in rapido scorrimento verso il settore tirrenico meridionale. Ciò, tra la notte e la mattina di domani domenica 17 gennaio porterà qualche fenomeno in particolare sul Lazio centro-meridionale, dove la quota neve inizialmente si troverà sui 200/300 metri, in veloce risalita nel pomeriggio attestandosi su quote comunque collinari, specie nel frusinate.

  • Nel pomeriggio di domani, spostamento del peggioramento verso sudest

    Il minimo depressionario però farà presto a sfilare via verso i quadranti sudorientali, portando un sensibile peggioramento del tempo sul basso settore tirrenico e in particolare su Campania, Calabria e anche Basilicata. Qui i fenomeni localmente potrebbero risultare anche intensi e potranno inoltre assumere carattere nevoso a partire dai 400/600 metri. Accumuli comunque generalmente deboli e solo localmente possibilmente moderati.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: