Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 14 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MALTEMPO nella notte in EMILIA ROMAGNA, violento NUBIFRAGIO ha interessato MODENA provocando allagamenti e forti venti; il video

METEO - MALTEMPO nella scorsa notte in EMILIA ROMAGNA, violento NUBIFRAGIO ha interessato MODENA provocando allagamenti e forti venti. Registrate raffiche superiori ai 90 Km/h ed accumuli pluviometrici fino a 50 mm. Nelle prossime ore ancora rischio nubifragi

Alberi caduti dal maltempo a Marina di Massa, immagine di repertorio
1 di 3
  • Meteo estremo in Italia: nubifragi al nord, temperature di +40°C al sud

    Il mese di agosto 2020 è iniziato decisamente forte sull’Italia, con condizioni meteo a tratti estreme. Mentre le regioni meridionali stanno ancora facendo i conti con il caldo intenso, anche oggi si potranno raggiungere i +40°C sulle zone interne della Sardegna e della Sicilia, al nord è il maltempo a fare notizia. Nella scorsa notte violenti nubifragi hanno colpito dapprima il Piemonte, in particolare la città di Alessandria, per poi spostarsi gradualmente verso Levante e coinvolgendo gran parte della Pianura Padana. Tra le regioni più colpite dal maltempo della scorsa notte, e che sarà oggetto dell’approfondimento nella seconda pagina di questo editoriale, c’è senz’altro l’Emilia Romagna.

    Maltempo in arrivo sul nord Italia: forti temporali nelle prossime ore e nuovo rischio nubifragi

    Meteo – I violenti temporali che nella scorsa notte hanno interessato la Pianura Padana, hanno determinato residue piogge nel corso del mattino tra la Romagna ed il basso Veneto prima di dissolversi definitivamente nelle ultime ore. Tuttavia il sole che attualmente splende su gran parte delle regioni, verrà ben presto sostituito da nuove nubi minacciose, pronte a generare nuovi forti temporali tra il tardo pomeriggio e la serata. Anche nella giornata odierna sulla Pianura Padana si potranno localmente raggiungere valori massimi di +34/+36°C, mentre l’umidità risulterà decisamente elevata; tutti ingredienti utili per lo sviluppo di fenomeni molto intensi e pronti a colpire nuovamente le zone di pianura.

    Meteo Emilia Romagna: attesi nuovi forti temporali

    Come anticipato nel precedente paragrafo, nelle prossime ore il tempo tenderà a peggiorare nuovamente sul nord Italia; tra le regioni che verranno interessate dai fenomeni temporaleschi c’è senz’altro l’Emilia Romagna. Le residue piogge del primo mattino hanno lasciato spazio ad ampi spazi di sereno nelle ultime ore, con temperature in progressivo aumento. Tra il pomeriggio, ma ancor più tra la sera e la prossima notte, l’approssimarsi di un cavo d’onda Atlantico favorirà lo sviluppo di forti temporali ad iniziare dall’Emilia, per poi estendersi gradualmente nella giornata di domani anche alla Romagna. Nuovi nubifragi non sono quindi esclusi tra oggi e domani, replicando quanto accaduto nella scorsa notte nella città di Modena. Vediamo nella prossima pagina l’approfondimento sul nubifragio che la scorsa notte ha interessato la città emiliana.

     

     

  • Nubifragio su Modena, città in tilt e tanti danni per il forte vento

    Maltempo Emilia Romagna – Dopo aver interessato la sera dell’1 agosto il Piemonte, il sistema temporalesco si è gradualmente portato verso Levante interessando nel corso della notte anche l’Emilia. I fenomeni sono risultati particolarmente intensi sulla città di Modena, dove le stazioni meteorologiche della rete regionale hanno misurato accumuli pluviometrici tra 40-50 mm e raffiche di vento oltre i 90 Km/h. L’area maggiormente interessata dal maltempo è stata quella compresa tra Modena, Castelfranco Nonantola e Bomporto dove sono state decine le chiamate ai Vigili del Fuoco per allagamenti, ma soprattutto per alberi abbattuti e tegole cadute dai tetti con danni alle auto. In basso vi proponiamo il video dell’evento che ha colpito la scorsa notte la città di Modena; tra la prossima notte e la giornata di domani non si escludono nuovi nubifragi.


  • Torna il maltempo con rischio nubifragi nelle prossime ore sull’Emilia Romagna. Non dimenticarti di rimanere sempre aggiornato iscrivendoti al nostro canale Youtube!

    Intensa ondata di caldo sull’Italia ha ormai le ore contate, pronti forti temporali e nubifragi ad interessare le regioni settentrionali. Per rimanere sempre aggiornati vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: