Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 8 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MARZO conteso tra le fredde correnti ARTICHE ed il MALTEMPO, i dettagli

METEO MARZO - Colpo di coda dell'Inverno sull'Europa nei prossimi giorni, con parziale interessamento dell'Italia; a seguire possibile forte ondata di maltempo

METEO – MARZO conteso tra le fredde correnti ARTICHE ed il MALTEMPO, i dettagli
Italia sotto il tiro delle correnti freddi durante la settimana
1 di 3
  • Meteo Marzo, la situazione

    Buongiorno e buon weekend a tutti i cari lettori del Centro Meteo Italiano! Nel corso di questo fine settimana un rapido impulso nord Atlantico riuscirà a transitare sull’Italia, portando un peggioramento del tempo ed un deciso calo delle temperature. Intorno alla metà della prossima settimana salgono le quotazioni per il ritorno dell’Inverno su gran parte dell’Europa, a causa della discesa di masse d’aria artiche, che potrebbero solo lambire l’Italia; il nostro Paese, tuttavia, verrà interessato da condizioni di maltempo. Vediamo con maggior precisione che tempo ci attende nei prossimi giorni sull’Italia.

    Meteo weekend: impulso freddo verso l’Italia

    Meteo Marzo – Nonostante il flusso zonale abbia subito un deciso rinforzo negli ultimi giorni, a seguito della fase positiva della AO, fino a +6, un rapido impulso nord Atlantico riuscirà a raggiungere il Mediterraneo centrale nelle prossime ore. La giornata odierna sarà caratterizzata da residui fenomeni sui settori del basso Tirreno ed occasionalmente sul Salento, mentre maggiori schiarite e tempo più asciutto interesseranno il resto d’Italia. Dalla sera, tuttavia, l’aria fredda inizierà ad addossarsi lungo l’Arco Alpino, determinando le prime nevicate sui crinali di confine, ma con i fenomeni che nottetempo si spingeranno su gran parte dell’Arco Alpino e sulle Prealpi. Quota neve attesa in deciso calo, dagli iniziali 1300-1500 metri, fino ai 300-500 metri dei settori centro-occidentali di confine. Domenica il fronte freddo scivolerà lungo l’Italia, portando acquazzoni e qualche temporale specie sui settori Peninsulari del centro-sud e dell’estremo nordest; residue nevicate sulle Alpi localmente fino ai 200-400 metri. Quota neve in calo anche lungo l’Appennino, con fiocchi attesi fino ai settori medio-alto collinari. Le previsioni meteo per il weekend nel dettaglio.

    Temperature in deciso calo

    Meteo Marzo – Il fronte nord Atlantico sarà seguito da masse d’aria decisamente più fredde rispetto a quelle presenti sull’Italia, provocando un brusco calo delle temperature. Se nella giornata odierna si potranno raggiungere valori massimi ancora di +15/+17°C sulla bassa Pianura Padana e zone interne del centro-sud, l’aria fredda in arrivo nella giornata di domani provocherà un calo delle temperature anche di oltre 5°C, specie nei valori massimi; la diminuzione sarà più sensibile sui settori montuosi, mentre nella giornata di lunedì non si escludono locali brinate al primo mattino sulla Pianura Padana e sulle zone interne del centro. La prossima settimana l’Italia sarà poi contesa tra le fredde correnti artiche ed il maltempo, vediamo maggiori dettagli nella prossima pagina.

  • Irruzione artica sull’Europa la prossima settimana, maltempo intenso sull’Italia

    L’anticiclone delle Azzorre nel corso dei prossimi giorni si espanderà verso le alte latitudini, posizionando nella giornata di giovedì 18 marzo, i suoi massimi barici di 1035 hPa tra la Gran Bretagna e la Scandinavia. Una saccatura artica scenderà in tal modo verso l’Europa centro-orientale, determinando un colpo di coda dell’Inverno su molte nazioni europee. L’Italia, in un primo momento potrebbe essere parzialmente interessata, con brusco calo delle temperature e neve a bassissima quota sulle regioni settentrionali. A seguire una profonda ciclogenesi in formazione sul Mediterraneo centro-occidentale, richiamerà correnti miti verso l’Italia, provocando una severa ondata di maltempo, ma con temperature più miti. Rimanete aggiornati!

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Meteo  – Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della sezione redazionale meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia