Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 18 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO – Città ai margini del MALTEMPO, ma presto avrà il suo RISCATTO, ecco le previsioni

METEO MILANO - La città meneghina rimarrà un po' ai margini dell'attuale ONDATA di MALTEMPO, ma presto potrebbe avere il suo RISCATTO, ecco le previsioni dei prossimi giorni

METEO MILANO – Città ai margini del MALTEMPO, ma presto avrà il suo RISCATTO, ecco le previsioni
Previsioni meteo Milano, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Piogge e nevicate tornano protagoniste sull’Italia

    Le condizioni meteo sono tornate a peggiorare quest’oggi, dopo la brevissima pausa di ieri, sulle regioni centro-settentrionali dove dalla tarda mattinata odierna è possibile osservare l’ingresso di piogge e acquazzoni localmente e a tratti anche intensi. Sulle regioni nordoccidentali più in particolare sono in atto le prime nevicate a quote collinari, con abbassamento progressivo della quota neve nelle prossime ore fin sui 100/200 metri e localmente anche in pianura tra cuneese e alessandrino. Milano potrebbe invece rimanere più ai margini dal maltempo, non senza qualche pioggia tuttavia.

    Previsioni meteo Milano oggi

    Le condizioni meteo all’interno della città di Milano quest’oggi sono rimaste fin qui relativamente stabili, nonostante il cielo sia risultato spesso nuvoloso. Il capoluogo lombardo potrebbe tuttavia assistere a qualche piovasco in serata, che porterebbe comunque un accumulo al limite del trascurabile se non del tutto nullo. Le temperature quest’oggi si sono attestate tra i +3°C di minima a cui è seguita una massima di +6°C. PER ULTERIORI DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI MILANO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Cieli plumbei per domani sul capoluogo lombardo

    Mentre poco più ad ovest imperverseranno nevicate a bassissima quota fino alla mattinata di domani, la città di Milano resterà ai margini del fronte di maltempo con qualche piovasco, in intensificazione plausibile in mattinata. Piovaschi intermittenti dal pomeriggio e fino a fine giornata, con accumuli complessivi che presenteranno valori deboli. Le temperature tenderanno a diminuire ulteriormente nei valori massimi, mentre rimarranno pressoché stazionari in quelli minimi.

  • Variabilità asciutta per giovedì, massime in nuovo aumento, venerdì nuovo impulso polare e possibilità di neve

    Il fronte di maltempo si allontanerà verso meridione nella giornata di giovedì 3 dicembre, provando un graduale miglioramento sulle regioni centro-settentrionali e a Milano, dove tuttavia permarrà il transito di nuvolosità irregolare, ma con tempo che rimarrà asciutto. Temperature che a quel punto torneranno ad aumentare nei valori massimi, mentre stazioneranno pressappoco ancora una volta su quelli odierni i valori minimi. Attenzione poiché nella giornata di venerdì 4 dicembre è atteso l’arrivo di un nuovo impulso polare: in questo caso il capoluogo lombardo ha maggiori possibilità di vedere nevicare.

  • Rimani sempre aggiornato con il nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: