Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 11 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

METEO MILANO – FORTI TEMPORALI e rischio NUBIFRAGI, ondata di MALTEMPO verso il capoluogo lombardo; ecco le previsioni

METEO MILANO - MALTEMPO in arrivo con FORTI TEMPORALI e rischio NUBIFRAGI tra oggi e domani sul capoluogo lombardo; temperature in decisa flessione con fine del caldo

Meteo in peggioramento su Milano.
1 di 3
  • Meteo Milano in peggioramento: attesi forti temporali entro la fine del giorno

    L’anticiclone africano che ha portato l’intensa ondata di caldo sull’Italia, ha ormai le ore contate.  Il calo del campo barico sul nord Italia, ha determinato già i primi forti temporali nella scorsa notte su molte regioni settentrionali; un parziale refrigerio ha raggiunto anche la città di Milano, dove la temperatura minima odierna ha perso circa 4 gradi rispetto alle ultime 24 ore. Dopo una mattinata trascorsa con i cieli sereni, attualmente il tempo si presenta ancora stabile sulla Lombardia. Tuttavia nel corso del pomeriggio acquazzoni e temporali prenderanno forma tra Alpi e Prealpi, estendendosi alle aree di pianura nel corso della serata, coinvolgendo anche Milano. Non si escludono nubifragi sul Capoluogo lombardo entro la fine del giorno, con possibili allagamenti e forti venti.

    Domani ancora rischio nubifragi su Milano

    Meteo Milano – I fenomeni attesi sul capoluogo lombardo nel corso della serata odierna, risulteranno principalmente di stampo prefrontale ed innescati da un calo del campo barico. Il fronte principale, collegato all’ansa depressionaria in arrivo sul nord Italia, è atteso per la giornata di lunedì; inizio di settimana caratterizzato su Milano da condizioni meteo spiccatamente instabili, con acquazzoni e temporali che durante la giornata potranno a più riprese interessate la città. I fenomeni più intensi sono attesi a partire dal tardo pomeriggio, quando non si escludono violenti temporali e nubifragi. Le temperature, inevitabilmente, subiranno una decisa flessione, ponendo definitivamente fine all’ondata di caldo sulla città di Milano. PER ULTERIORI DETTAGLI CONSULTA LE PREVISIONI METEO PER MILANO!

    Tendenza meteo Milano: dopo il maltempo torna l’anticiclone

    Le condizioni meteo su Milano risulteranno decisamente dinamiche nelle prossime 36-48 ore con forti temporali e rischio nubifragi fino alle prime ore della giornata di martedì. Le temperature, come anticipato, subiranno una decisa flessione rispetto ai valori attuali, anche di 4-6°C, riportandosi attorno le medie del periodo almeno per la prima parte della prossima settimana. Successivamente l’alta pressione potrebbe tornare ad espandersi verso il bacino del Mediterraneo e l’Europa, determinando una nuova ondata di caldo su Milano, seppur con valori massimi meno elevati rispetto a quelli raggiunti negli ultimi giorni, probabilmente fino a ridosso della festività di Ferragosto.

  • Italia divisa in due: caldo al sud con punte di +40°C, maltempo in arrivo al nord

    Il caldo ha le ore contate non solo sulla città di Milano, ma anche sul resto dell’Italia. Tuttavia nella giornata odierna ed in quella di domani l’Italia risulterà divisa in due: all’estremo sud si potranno ancora raggiungere i +40°C  su Sicilia e Sardegna, mentre nubifragi e grandinate metteranno a dura prova le regioni settentrionali. Le correnti più fresche che seguiranno il sistema frontale, tenderanno ad estendersi a tutte le regioni entro la giornata di martedì, ponendo definitivamente fine a questa intensa ondata di caldo.

  • Meteo Milano con forti temporali e nubifragi in arrivo tra oggi e domani. Rimani sempre aggiornato con il nostro canale Youtube!

    Meteo su Milano con maltempo in arrivo nelle prossime ore; forte perturbazione con rischio nubifragi e brusco calo delle temperature.  Vi invitiamo  a rimanere costantemente aggiornati iscrivendovi al nostro canale Youtube e consultando il nostro sito meteo!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: