Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 20 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – modello GFS che ci porta in AUTUNNO inoltrato con FREDDO e NEVE

METEO: giungono conferme sul peggioramento del weekend con piogge, temporali e neve in Italia

Meteo - arriva l'autunno con maltempo e anche neve
Meteo - arriva l'autunno con maltempo e anche neve
1 di 3
  • Intenso affondo freddo entro il weekend che ci porterà in autunno inoltrato

    Giornata odierna all’insegna del tempo instabile soprattutto al Centro-Nord ove non mancheranno piogge e temporali localmente anche di forte intensità. L’ultimo aggiornamento del modello GFS conferma però entro il prossimo weekend un intenso peggioramento meteo di stampo tardo autunnale in grado di portare piogge, temporali e anche la neve sulle montagne. Dopo molti giorni con temperature sopra media e clima piuttosto secco ecco che il finale di settembre si preannuncia scoppiettante sotto il profilo meteo. L’ultimo weekend del mese porterà con se anche un drastico calo delle temperature con clima quasi tardo autunnale specie al Centro-Nord dove le temperature potrebbero scendere anche di 8 gradi sotto le medie del periodo. Vediamo allora l’evoluzione e la tendenza fino all’inizio di ottobre.

    NEVE: Alpi in prima linea con fiocchi fin sotto i 1000 metri

    Temperature ancora in media o di qualche grado sopra nel corso dei prossimi giorni con le precipitazioni che cadranno dunque per lo più in forma liquida. Con l’avvicinarsi del weekend ecco però un nucleo di aria molto fredda in discesa da Nord con valori fino a -30 gradi a 5000 metri. Anche se la distanza temporale ci impone ancora cautela vediamo qualche dettaglio in più sul prossimo peggioramento meteo. Tra Venerdì e Domenica aria via via più fredda dovrebbe addossarsi alle Alpi portando sui versanti esteri la neve a scendere localmente fin sotto i 1000 metri. Anche sui settori di confine la quota neve potrebbe attestarsi intorno ai 900-1200 metri. Qualcosa di più invece sui settori più a Sud con quota neve comunque fin verso i 1500 metri o localmente al di sotto. Ad oggi previste entrare isoterme fino a +2/4 gradi anche sull’Appennino centro-settentrionale dove in tal caso non mancherebbe qualche spolverata di neve generalmente sopra i 1700-1800 metri.

    Meteo Autunno: maltempo e freddo in arrivo in Italia.

    Meteo Autunno: maltempo e freddo in arrivo in Italia.

    Tendenza meteo: attacchi a ripetizione per il modello americano

    Peggioramento meteo del weekend che secondo l’ultima uscita del modello americano GFS potrebbe essere articolato in due diversi fronti perturbati: uno in transito tra Venerdì e Sabato e l’altro nella giornata di Domenica. A seguire il tempo dovrebbe migliorare un po’ ovunque grazie all’allontanamento del vortice depressionario verso l’Europa orientale e alla rimonta di un piccolo promontorio anticiclonico. Miglioramento che potrebbe però essere solo temporaneo con un nuovo attacco perturbato che potrebbe concretizzarsi entro il primo weekend di ottobre. Ancora incursioni instabili dal nord Atlantico verso il Mediterraneo centrale potrebbero portare maltempo diffuso e temperature anche di qualche grado al di sotto delle medie. Il mese di ottobre potrebbe così iniziare perturbato anche se la tendenza mensile propende verso scenari differenti.

  • Modello europeo: freddo e neve verso l’Italia entro il weekend

    Condizioni meteo instabili durante la settimana per il modello europeo ma il peggioramento del weekend porterà anche aria fredda al seguito. Una saccatura in discesa dal nord atlantico dovrebbe portare da Venerdì un drastico calo delle temperature con neve sulle montagne. Ulteriori impulsi perturbati possibili a seguire.

  • Meteo ottobre: mite e secco secondo i modelli stagionali

    Le stagionali del modello europeo ECMWF mostrano per il mese di ottobre 2020 ancora temperature sopra media sull’Italia e su buona parte del continente europeo. La cosa più grave potrebbe però essere la prolungata mancanza di piogge sull’area mediterranea. Previste infatti ancora anomalie negative di precipitazione su gran parte dell’Italia

    [multipage]

    Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: