Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 30 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – NUBI in aumento, ma STABILITA’ fino al WEEKEND: poi MALTEMPO, ecco le previsioni

METEO NAPOLI - NUBI in AUMENTO grazie alla progressione di una saccatura dai quadranti occidentali, ma STABILE fino al WEEKEND escluso: poi MALTEMPO in arrivo, ecco le previsioni dei prossimi giorni

METEO NAPOLI – NUBI in aumento, ma STABILITA’ fino al WEEKEND: poi MALTEMPO, ecco le previsioni
Previsioni meteo Napoli, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Stabile ancora in tutta Italia, qualche pioviggine nel genovese

    Allo stato attuale di cose le condizioni meteo sulla nostra Penisola appaiono anche oggi generalmente stabili grazie alla prevalenza di una figura di Alta pressione di origine africana sul Mediterraneo centrale, sospinta dal moto ciclonico di una saccatura presente ad occidente. Addensamenti maggiori sono presenti solamente lungo le regioni nordoccidentali, dove portano persino qualche breve pioviggine, soprattutto nel genovese, con accumuli trascurabili. Peraltro le temperature si attestano su valori gradevoli soprattutto nelle ore diurne e sono risultate fino a quest’oggi in aumento graduale ovunque. Quanto detto fin ora vale anche per la città di Napoli, come vedremo.

    Previsioni meteo oggi e domani

    Nella giornata odierna dunque troviamo condizioni meteo di visibile stabilità sulla città di Napoli, con cieli sereni fin dalle prime ore della mattinata e che tali rimarranno fino al termine della serata corrente. Non solo, ma anche nella giornata di domani giovedì 22 ottobre saranno ancora evidenti al suolo gli effetti del promontorio di Alta pressione sul capoluogo campano, con cieli che, eccezion fatta per la mattinata in cui sarà possibile il transito di qualche annuvolamento, saranno in prevalenza sereni. Le temperature non subiscono significative variazioni, attestandosi oggi tra i +14°C di minima a cui è seguita una massima di +21°C. PER ULTERIORI DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Venerdì aumento progressivo della copertura nuvolosa

    Un aumento cospicuo ed evidente della copertura nuvolosa sarà possibile sulla città di Napoli solamente a partire dalla giornata di venerdì 23 ottobre, in particolare dalla mattinata, dopo una nottata in compagnia di cieli perlopiù sereni. Questo flusso nuvoloso sarà dato dal progressivo avvicinamento di una saccatura di origine atlantica sul nostro Paese che contestualmente provocherà già i primi rovesci sulle regioni settentrionali per la giornata in esame. Anche in questo caso le temperature si attesteranno intorno ai valori odierni o in lieve aumento in quelli minimi.

  • Weekend con maltempo intermittente

    Le condizioni meteo precipiteranno a Napoli a partire dalla serata di sabato 24 ottobre con l’ingresso delle prime possibili pioviggini, con il maltempo che ad intermittenza caratterizzerà domenica 25 soprattutto nella nottata e in serata. Un weekend dunque pienamente autunnale e spesso cupo sul capoluogo campano, dove tuttavia non sono previsti fenomeni eccessivamente intensi. Temperature in lieve aumento nei valori minimi, mentre quelli massimi si stabilizzeranno intorno a quelli odierni.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: