Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 14 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – Torna il CALDO AFOSO con l’ANTICICLONE AFRICANO, ecco le previsioni

METEO NAPOLI - Cieli a tratti disturbati da NUBI IRREGOLARI, ampie SCHIARITE nelle PROSSIME ORE: da lunedì torna il CALDO AFOSO grazie all'ANTICICLONE AFRICANO, ecco le previsioni dei prossimi giorni

Previsioni meteo Napoli, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Maltempo nelle zone interne del centro-sud, migliora al nordest dopo l’instabilità della prima parte di pomeriggio

    Nel corso di questo pomeriggio l’intrusione di correnti più fresche e umide di origine atlantica in arrivo dai quadranti nordorientali hanno determinato la formazione di qualche temporale pomeridiano che ha colpito le zone interne dell’Appennino centro-meridionale e delle Isole Maggiori. I fenomeni localmente sono risultati anche piuttosto intensi, con alcune criticità riscontrate nel catanese. Migliora sulle regioni nordorientali dopo che nella prima metà di pomeriggio qualche acquazzone residuo ha imperversato su tali zone. Rimane pressoché stabile e sereno o poco nuvoloso sul resto del nord. Qualche innocuo disturbo nuvoloso interessa Napoli, in un contesto stabile, come vedremo.
    PER TUTTI I DETTAGLI RELATIVI ALLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Previsioni meteo Napoli oggi

    Eccezion fatta per la mattinata odierna dove si è verificata qualche schiarita, nel resto della giornata si è verificato sulla città di Napoli il susseguirsi di irregolari disturbi nuvolosi che tuttavia non hanno fin qui apportato alcun tipo di fenomenologia al suolo. Le stesse condizioni meteo di stabilità, accompagnate da cieli poco o parzialmente nuvolosi, si rinnoveranno nel corso della serata ormai subentrata. Tale situazione si contestualizza all’interno di condizioni climatiche calde, ma non troppo, con temperature che sulla città partenopea oscillano tra i +22°C di minima a cui è seguita una massima prossima ai +29°C.

    Domani schiarite e rasserenamenti

    Previsioni meteo per Napoli.

    A partire dalle primissime ore della nottata di domani domenica 19 luglio, ampie saranno le schiarite con rasserenamenti che accompagneranno la città di Napoli per l’intera giornata, eccezion fatta per il transito di qualche annuvolamento comunque innocuo plausibile nel corso della mattinata. Le condizioni meteo tuttavia rimarranno visibilmente stabili e questo fino ad almeno il termine della serata. Temperature che non subiranno significative variazioni se non per un lieve aumento delle temperature minime, mentre le massime si stabilizzeranno attorno ai valori odierni con fisiologiche oscillazioni.

  • Da lunedì progressivo aumento termico in compagnia dell’Alta pressione

    L’inizio della prossima settimana e già quindi da lunedì 20 luglio verrà caratterizzato dal ritorno dell’Alta pressione di matrice africana, con un progressivo aumento delle temperature che interesserà non solo la città di Napoli, ma buona parte dello stivale. Il capoluogo campano attraverserà comunque una fase di assoluta stabilità che durerebbe almeno tre giorni, fino dunque ad almeno mercoledì 22 luglio.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: