Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO NAPOLI – WEEKEND con qualche ANNUVOLAMENTO, ma STABILE e TEMPERATURE in AUMENTO, ecco le previsioni

METEO NAPOLI - WEEKEND tutto sommato STABILE e ASCIUTTO malgrado qualche ANNUVOLAMENTO di troppo. TEMPERATURE in AUMENTO, ecco le previsioni dei prossimi giorni

Previsioni meteo Napoli, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Maltempo sulle Isole Maggiori e zone interne della Calabria, meglio altrove

    Continua a produrre effetti sull’Italia il vortice ciclonico ormai attivo fin dall’inizio di questa settimana, in costante avvicinamento alla nostra Penisola con il trascorrere dei giorni. Questo ha portato e sta portando condizioni di forte maltempo soprattutto sulle Isole Maggiori, anche se quest’oggi un parziale coinvolgimento interessa alcune zone interne della Calabria, come abbiamo approfondito all’interno di un apposito editoriale. Tempo invece in miglioramento sul resto d’Italia e soprattutto sulle regioni nordoccidentali, dove si stanno facendo e si faranno largo ampie schiarite. Tempo stabile anche a Napoli, come vedremo.

    Previsioni meteo Napoli oggi

    Malgrado il transito intermittente di nuvolosità irregolare, con condizioni di cielo generalmente limpido solo nel corso di questa mattina, le condizioni meteo sulla città di Napoli rimangono tutto sommato stabili e asciutte. La nuvolosità è data essenzialmente da un richiamo di correnti umide posto in atto dal vortice depressionario precedentemente menzionato e che nella fattispecie del capoluogo campano, non porterà fenomeni. Tutto ciò si inserisce peraltro all’interno di un contesto climatico piuttosto mite soprattutto se relazionato al periodo di settembre, con temperature che oggi sono comprese tra i +24°C di minima e i +30°C di massima circa. PER TUTTI I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI NAPOLI, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Domani giornata ancora piuttosto variabile, temperature in aumento

    Previsioni meteo per Napoli.

    L’Anticiclone torna a spingere, ma persiste al sud Italia una blanda circolazione depressionaria capace di portare ancora qualche disturbo sulle zone interne di Sicilia e Calabria nella giornata di domani domenica 13 settembre. Tale circolazione d’aria instabile sarà responsabile solo di cieli parzialmente o prevalentemente nuvolosi sulla città di Napoli, dove si verificherà ancora una volta l’assenza di fenomeni. Tuttavia, la nuova spinta dell’Anticiclone afroazzorriano dai quadranti sudoccidentali, determinerà un aumento delle temperature sul capoluogo campano che riguarderà essenzialmente i valori massimi.

  • Più sole lunedì

    Gli effetti del promontorio anticiclonico precedentemente menzionato saranno ancora più evidenti nella giornata di lunedì 14 settembre, quando i cieli sulla città di Napoli tenderanno ad ampie schiarite con rasserenamenti fin dalle prime ore della mattina. Dopo un pomeriggio soleggiato, in serata sarà possibile qualche annuvolamento innocuo, in un contesto che rimarrà comunque stabile e asciutto. Temperature che risulteranno pressoché stazionarie rispetto alla giornata precedente.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: