Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 26 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Nel WEEKEND sarà DURA LOTTA tra l’ANTICICLONE e il MALTEMPO, ecco tutti i dettagli

METEO - Nel WEEKEND si assisterà ad un DURO SCONTRO tra l'ANTICICLONE e il FLUSSO ATLANTICO sul Mediterraneo con una fase comunque perturbata per l'ITALIA, ecco i dettagli

METEO – Nel WEEKEND sarà DURA LOTTA tra l’ANTICICLONE e il MALTEMPO, ecco tutti i dettagli
Meteo weekend.
1 di 3
  • Instabilità sparsa al meridione

    Nelle ultime ore un nuovo flusso umido proveniente dai quadranti occidentali sta interessando le regioni meridionali del Paese, dopo che nella giornata di ieri un nubifragio ha colpito il Salento provocando allagamenti e conseguenti disagi ad esso correlati, soprattutto sotto l’aspetto della circolazione stradale. Fenomeni sparsi e localmente anche intensi interessano le regioni del sud Italia, colpendo soprattutto le zone tirreniche di Calabria e Sicilia. Il tutto mentre al centro-nord si vivono condizioni meteo relativamente più stabili e con ampie schiarite sulle regioni settentrionali.

    Prossimi giorni di maltempo ancora sullo stivale

    Un nuovo impulso perturbato in arrivo già dalla giornata di domani mercoledì 14 ottobre determinerà un nuovo peggioramento delle condizioni meteo che riguarderà principalmente ancora una volta i settori tirrenici, attraverso l’arrivo di forti piogge e possibili temporali. A seguire le correnti di maltempo potrebbero tenere sotto scacco il Mediterraneo centrale ancora per qualche giorno e fino al prossimo fine settimana, quando a livello sinottico si assisterà ad una dura lotta tra due figure bariche di spicco per le nostre latitudini: l’Anticiclone da una parte e il flusso atlantico dall’altra.

    Weekend in compagnia di un costante flusso umido, ma l’Anticiclone torna a spingere

    Il prossimo fine settimana dunque si osserverà una specie di contenzioso tra l’Anticiclone che tenterà nuovamente di riprendere il possesso del Mediterraneo centrale e il flusso atlantico che non è assolutamente deciso a lasciargli vita facile. E infatti per gran parte, se non per la totalità del prossimo weekend, stando alle attuali proiezioni modellistiche dei principali centri di calcolo, in Italia continueranno a scorrere ad alta quota correnti umide provenienti da latitudini più settentrionali, che saranno responsabili di maltempo sulla nostra Penisola che presenterà tuttavia carattere sparso e per nulla organizzato.

  • Temperature in media o lievemente al di sotto

    Peraltro, oltre alle condizioni di maltempo sparso sulla nostra Penisola, si avrà a che fare con temperature che si allineeranno alla media del periodo o risulteranno addirittura lievemente inferiori. Un dato rilevante questo, soprattutto se consideriamo al contesto climatico che viviamo da anni e che gran parte della settimana corrente avrà temperature relativamente più fresche se paragonate al periodo nelle quali le registreremo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: