Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 4 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – NEVE COPIOSA in ATTO in ITALIA! Ecco ancora dove nelle prossime ore

METEO ITALIA: tanta neve in pianura e maltempo a ripetizione per gli ultimi giorni dell'anno

METEO – NEVE COPIOSA in ATTO in ITALIA! Ecco ancora dove nelle prossime ore
Neve a Milano nella notte e non solo - fonte: ENRICO DE SANTIS-ANSA-LI
1 di 3
  • Tanta NEVE al Nord Italia, ecco le zone più interessate

    Come anticipato nei giorni scorsi ecco che l’ultima settimana dell’anno inizia con buona parte del Nord Italia sotto la neve, e che neve! Precipitazioni abbondanti interessano Lombardia, Emilia occidentale e Veneto con accumuli di neve al suolo già su diverse città. Si sono risvegliate sotto un manto bianco Cuneo, Torino, Asti, Alessandria, Vercelli, Novara, Milano, Pavia, Piacenza, Parma, Bergamo, Brescia, Mantova, Vicenza, Treviso e Udine. Nevica insomma su buona parte della Pianura Padana ad eccezione solo del basso Veneto e di settori orientali dell’Emilia Romagna. Nelle prossime ore ancora condizioni meteo instabili o perturbate in Italia e ancora tanta neve, vediamo allora l’evoluzione nel dettaglio.

    Prossime ore ancora neve su queste regioni, molto abbondante sulle montagne

    Nel corso della mattinata odierna la neve dovrebbe continuare a cadere su buona parte della Pianura Padana, più abbondante sui settori settentrionali di Lombardia, Veneto e Friuli. Fenomeni molto copiosi sulle Alpi orientali con più di 50 cm anche a bassa quota. Neve che dovrebbe invece divenire mista a pioggia sulle coste di Friuli, Veneto e Romagna. Maltempo anche su Sardegna e regioni centrali tirreniche con neve in Appennino oltre i 1000 metri. Al pomeriggio condizioni meteo in miglioramento al Nord-Ovest mentre fenomeni sparsi insisteranno ancora al Nord-Est con neve però oltre i 200-300 metri. Maltempo al Centro Italia con neve abbondante in Appennino oltre i 1200-1400 metri. Più asciutto al Sud salvo acquazzoni in arrivo su Campania e Sardegna.

    Meteo, nevicate a ripetizione per l'Italia durante le vacanze di Natale e fino in città.

    Meteo, nevicate a ripetizione per l’Italia durante le vacanze di Natale e fino in città.

    Ultimi giorni dell’anno con clima freddo e locale maltempo

    La giornata odierna vedrà il rapido ma intenso peggioramento meteo traslare dal Nord verso il Centro-Sud con piogge, temporali e tanta neve in pianura. Tra Martedì e Mercoledì il vasto vortice posizionato sull’Europa centrale porterà ancora correnti occidentali sulla nostra Penisola con piogge sparse e ancora neve a bassa quota. Fenomeni più intensi che interesseranno soprattutto le regioni del Centro-Sud mentre al Nord le condizioni meteo saranno mediamente più stabili. Non sarà da meno l’ultimo giorno dell’anno con precipitazioni sparse possibili soprattutto sui settori occidentali della Penisola. Notte di Capodanno che potrebbe vedere un nuovo e più organizzato peggioramento meteo con ancora neve in pianura al Nord.

  • Aggiornamento meteo per Capodanno 2021

    Manca ancora qualche giorno ma i modelli sembrano comunque piuttosto d’accordo sull’evoluzione meteo per Capodanno 2021. L’anticiclone delle Azzorre potrebbe ancora una volta stendersi lungo il paralleli puntando verso l’Islanda con valori di pressione al suolo fino a 1030 hPa. Una vasta circolazione depressionaria resterebbe invece attiva sull’Europa ed alimentata dall’aria fredda di origine artica. Proprio nella mattina di Capodanno un nuovo impulso perturbato potrebbe raggiungere l’Italia portando un peggioramento meteo soprattutto al Nord e lungo le regioni centrali tirreniche. Ancora una volta la neve potrebbe raggiungere la Pianura Padana, specie i settori occidentali. L’anno nuovo dovrebbe iniziare con maltempo invernale ma per l’evoluzione meteo di Capodanno vi invitiamo comunque a seguire i prossimi aggiornamenti.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: