Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 17 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – NEVE LIVE sull’ITALIA, ecco le località interessate! Attenzione anche ai prossimi giorni di DICEMBRE

METEO - La neve in tempo reale sull'italia ecco le zone che sono interessate dalle nevicate oggi e nei prossimi giorni

METEO – NEVE LIVE sull’ITALIA, ecco le località interessate! Attenzione anche ai prossimi giorni di DICEMBRE
METEO - NEVE LIVE sull'ITALIA, ecco le località interessate! Attenzione anche ai prossimi giorni di DICEMBRE
1 di 3
  • La situazione meteo sull’Italia, aria polare in azione

    Ancora buongiorno cari amici del Centro Meteo Italiano! Come avevamo previsto la neve è arrivata sulle zone settentrionali d’Italia e sull’Appennino centro-settentrionale, grazie all’arrivo di aria polare proprio all’inizio di questo Inverno meteorologico. La situazione attuale dal punto di vista barico, prevede la presenza di un vasto centro di bassa pressione con un minimo di 1005 hPa, situato tra la Liguria ed il sud della Francia) che sta richiamando precipitazioni da sud ovest specie sul versante Tirrenico. Il ramo perturbato al di sopra del minimo sta permettendo le nevicate sulle regioni settentrionali, dove sono presenti temperature molto basse al momento (comprese tra i 2°C e -1°C). Entriamo nel dettaglio e scopriamo quali zone sono interessate da nevicate!

    Neve in tempo reale, ecco le zone dove sta nevicando

    La neve è giunta a quote pianeggianti su Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. Precipitazioni più intense sul Bresciano (dove l’accumulo ha superato i 5 centimetri di neve) ed in generale sulle zone più orientali della Lombardia. La neve ha raggiunto i centri di Parma, Modena, Piacenza e Reggio Emilia; imbiancati anche i colli Bolognesi. Sull’Appennino Tosco-Emiliano imbiancate le località alto-collinari e sull’A1 tra Sasso Marconi ed il bivio dell’A1 in Emilia. Sull’Appennino centrale la neve si sta manifestando più in alto intorno ai 1500 metri. Attenzione alle prossime ore, specialmente fra pomeriggio e serata quando il flusso umido sud-occidentale investirà le regioni centro-meridionali con possibili accumuli pluviometrici specialmente a ridosso dei settori pedemontani fino a 100 millimetri. La giornata di domani sarà di tregua al nord e di pieno e severo maltempo tra sud e Sicilia, ma attenzione alla notte fra Giovedì e Venerdì per il ritorno della neve al nord-ovest.

     

    Le nevicate previste per la notte di domani – elaborazione Centro Meteo Italiano

    Nevicate anche nella notte di domani specie sulle zone del nord Italia

    Come specificato l’arrivo di una nuova e possente saccatura dal nord-atlantico garantirà maltempo invernale sul nord Italia in primo luogo. Nella notte fra Giovedì e Venerdì torneranno le nevicate a bassa quota fra Piemonte Lombardia ed Emilia Romagna. La neve potrà posarsi a quote pianeggianti ed imbiancare Torino, Vercelli, Milano e Como. Poi al mattino di Venerdì attese forti nevicate da scorrimento sopra i 2-300 metri. Al momento gli accumuli potranno risultare davvero importanti al nord-ovest dove sono attesi fino ad un metro di neve specie sulle località di collina. In sintesi questa prima parte del mese di Dicembre risulterà molto fredda e dai caratteri pienamente perturbati.

     

  • Evoluzione per il medio termine e per il fine settimana

    Per il resto della settimana sono attese ulteriori precipitazioni grazie all’apporto di aria artica proveniente da un lobo del Vortice Polare. Moltissima neve prevista sull’Emilia Romagna e sul Tosco Emiliano dove il flusso perturbato persisterà per molto tempo facendo registrare copiose nevicate. Poi tra Sabato e Domenica sarà ancora il turno delle regioni centrali con precipitazioni molto intense, prevalenti sui settori Tirrenici. Per avere ulteriori dettagli sull’andamento del weekend non perdetevi i nostri prossimi aggiornamenti meteo!

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Appassionato di meteorologia da svariati anni, ho studiato Ingegneria Meccanica presso l'università Roma Tre. Nel 2014 ho fondato Meteo Lazio, che ad oggi vanta una vasta rete di stazioni meteorologiche indipendenti. Mi sono certificato come Tecnico Meteorologo WMO presso il CNR di Bologna nel 2019 ed iscritto presso l'Associazione Meteo Professionisti nel medesimo anno. Infine collaboro con alcune sedi di Protezione Civile nel Lazio per la fornitura di dati meteo, bollettini previsionali e segnalazione di locali criticità.

SEGUICI SU: