Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 25 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – NOVEMBRE parte con l’ESTATE di SAN MARTINO, SUPER ANTICICLONE e TEMPERATURE MITI, i dettagli

METEO - Dopo un HALLOWEEN dai caratteri più PRIMAVERILI che AUTUNNALI, anche NOVEMBRE parte con il BEL TEMPO e TEMPERATURE MITI: ecco l'ESTATE di SAN MARTINO

METEO – NOVEMBRE parte con l’ESTATE di SAN MARTINO, SUPER ANTICICLONE e TEMPERATURE MITI, i dettagli
Ultimi aggiornamenti meteo per l'inizio di novembre
1 di 3
  • Rischio nubifragi ad inizio prossima settimana

    Dopo un temporaneo miglioramento nella giornata di domani domenica 25 ottobre, assicurato da una nuova rimonta anticiclonica, a partire già dall’inizio della prossima settimana e dunque dalla giornata di lunedì 26 ottobre le condizioni meteo sono destinate ad un ulteriore peggioramento sul nostro Paese. Le prime piogge, acquazzoni e in questo caso accompagnati anche da attività elettrica, potrebbero colpire in maniera molto intensa prima il nord e poi il settore tirrenico soprattutto centrale entro la giornata di martedì 27. Le zone maggiormente a rischio nubifragio nel primo caso sarebbero quelle alpine e subalpine, dove potranno verificarsi fenomeni intensi e persistenti.

    Egemonia anticiclonica dalla seconda metà della prossima settimana

    Le condizioni di maltempo a tratti anche violento terranno compagnia all’Italia almeno fino a metà della prossima settimana, nonché fino a mercoledì 28 ottobre. A partire dalla giornata di giovedì 29 infatti, stando ai principali centri di calcolo, l’Alta pressione sembra voler nuovamente arrogarsi il controllo di una buona fetta del Mediterraneo e della nostra Penisola, riportando nuovamente il bel tempo con cieli pressoché sereni o al più poco nuvolosi praticamente ovunque e temperature in nuovo aumento su valori decisamente oltre la media del periodo.

    Meteo Novembre – Il mese apre con l'”Estate di San Martino”

    Ne avevamo già parlato in un apposito editoriale, ci ritroviamo quest’oggi con un nuovo aggiornamento che però nulla aggiunge rispetto a quanto si evince già da qualche giorno dalle proiezioni modellistiche: dopo un Halloween infatti destinato alla stabilità con temperature oltre la media del periodo, l’Anticiclone sembra intenzionato a mettere le radici nel Mediterraneo, stazionando sulla nostra Penisola almeno per buona parte della prima decade di novembre. Ciò porterebbe quella che viene definita la classica “Estate di San Martino” ovvero un periodo di prolungata stabilità e temperature miti a seguito di una parentesi altrettanto prolungata di maltempo.

  • Fase stabile, novembre inizia con siccità e bel tempo

    Dopo una seconda metà di settembre e praticamente tutto ottobre all’insegna del frequente maltempo, l’Anticiclone sembra voler riportare un po’ di stabilità in Italia, mettendo le radici nel Mediterraneo e durando dunque almeno una settimana. Tuttavia, essendo una tendenza a lungo raggio, essa ha un basso grado di affidabilità e, pertanto, seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni che vi invitiamo a seguire sul nostro sito.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: