Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 21 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Nuova INTENSA PERTURBAZIONE su parte dell’ITALIA, attese FORTI piogge e TEMPORALI; i dettagli

METEO - Nuova INTENSA PERTURBAZIONE su parte dell'ITALIA, attese FORTI piogge e TEMPORALI al centro-sud ed Isole con fenomeni abbondanti in particolare tra Lazio, Campania, Abruzzo e Molise.

Intensa perturbazione in arrivo nel fine settimana
1 di 3
  • Meteo Italia: oggi piogge e qualche temporale al centro-sud

    Prosegue una fase decisamente autunnale sull’Italia, con la perturbazione giunta nella giornata di ieri al nord in discesa verso le regioni meridionali.; la neve ha fatto anche la sua comparsa fin sotto i 1500 metri nel corso della notte anche sull’Appennino centrale.  Attualmente piogge e temporali a carattere irregolare stanno interessando le regioni meridionali italiane e le coste di Lazio e Marche; ampie schiarite si osservano al nord, Umbria, Toscana e settori meridionali di Sardegna e Sicilia. Nella seconda parte di giornata residui fenomeni si attarderanno all’estremo sud, mentre tempo più asciutto e con ampie schiarite interesserà il nord ( fatta eccezione per nubi addossate all’Arco Alpino di confine); qualche acquazzone o temporale potrà tornare tra Lazio e Toscana. Nottetempo nuovo intenso peggioramento ad iniziare dalla Sardegna e Toscana.

    Nuovo vortice in formazione sull’Italia

    Meteo – Attualmente la circolazione sull’Italia si sta disponendo dai quadranti nord-occidentali, determinando un momentaneo miglioramento al centro-nord. Nel corso delle prossime ore, tuttavia, la vasta lacuna barica presente sul centro Europa, ruoterà in senso antiorario, favorendo un’avvezione di vorticità positiva verso l’Italia. Il passaggio della corrente a getto sul Mediterraneo centrale, l’avvezione di vorticità ed una condizioni di divergenza in quota, favoriranno la formazione di un centro di bassa pressione a ridosso della Sardegna nottetempo, in risalita verso il medio Tirreno nella giornata di domani. Un nuovo intenso peggioramento è quindi atteso per domenica sull’Italia.

    Meteo Domenica: Intensa perturbazione attesa al centro-sud

    Maltempo Italia – Non c’è tregua sul nostro Paese. Una nuova intensa perturbazione è pronta a raggiungere molte regioni centro-meridionali nella giornata di domani. La bassa pressione in formazione sulla Sardegna nelle prossime ore, porterà le prime piogge intense sull’Isola nel corso della notte, mentre occasionali rovesci potranno raggiungere la Toscana, l’Umbria e le coste del Lazio. Il vortice di bassa pressione traslerà nella giornata di domani verso le coste del medio-alto Lazio, dove è atteso approfondirsi fino a toccare valori di 996 hPa. Piogge diffuse interesseranno gran parte del centro e del sud Peninsulare fin dal mattino; i fenomeni risulteranno più intensi ed a carattere anche temporalesco in particolare sul Lazio, Campania e Sicilia.  Graduale miglioramento dalla sera.

  • Forti venti con raffiche oltre i 70 km/h

    Non solo forti piogge e temporali, ma domani torneranno anche forti venti su parte dell’Italia. L’approfondimento rapido del vortice depressionario, accentuerà il gradiente barico orizzontale sull’Italia, attivando forti venti ciclonici. In particolare le raffiche supereranno i 50 km/h su gran parte del centro-sud ed Isole, ma con punte anche di 70-90 km/h sulla Campania, Lazio, Appennino molisano, nord della Sicilia e Sardegna sud-orientale. Nuove mareggiate sono quindi attese lungo le coste esposte alla circolazione ciclonica, con onde attese fino a 3 metri lungo le coste del medio-basso Tirreno.

  • Domenica di maltempo su parte dell’Italia, è in arrivo una nuova intensa perturbazione! Rimani sempre aggiornato con il Centro Meteo Italiano.

    Settimana di maltempo sull’Italia con piogge, temporali, grandinate e trombe d’aria. La neve ha fatto la sua comparsa anche in montagna, fino a 1400 metri in Appennino. Domani nuova intensa perturbazione verso l’Italia.  Per rimanere sempre aggiornato vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: