Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 14 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Nuovo ASSALTO del MALTEMPO sull’ITALIA con ONDATA di TEMPORALI in arrivo, ecco i dettagli

METEO - Si prepara un nuovo ASSALTO del MALTEMPO verso l'ITALIA: ONDATA di TEMPORALI in arrivo a causa di un AFFONDO PERTURBATO sul Mediterraneo occidentale, ecco tutti i dettagli

Temporale, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Bel tempo in tutta Italia oggi

    Nella giornata odierna si apprezzano ancora le condizioni meteo di generale stabilità nella nostra Penisola che la interessano già da ieri, a seguito di qualche disturbo temporalesco localizzato sulle zone interne del centro-sud e della Sicilia per la giornata di giovedì 3 settembre causato dalla presenza di una blanda circolazione depressionaria presente sulla Penisola balcanica. Il miglioramento in auge dalla giornata di ieri, è dovuto alla presenza di un Anticiclone afroazzorriano che attualmente ha il totale controllo del bacino del Mediterraneo. Ciò si inserisce in un contesto climatico decisamente gradevole e tipico del periodo settembrino.

    L’autunno inizia senza particolari eccessi

    La stagione autunnale meteorologica partita il giorno 1° settembre (così come ogni anno) sembra essere iniziata senza troppi scossoni climatici. In particolare è fin dalla fine di agosto che non si assiste ad un’ondata di caldo opprimente come la si riscontra ultimamente nel corso delle estati. Negli ultimi anni infatti, non sono stati pochi i mesi di settembre trascorsi con il caldo africano, ma quest’anno sembra poter essere un’eccezione, come abbiamo annunciato anche in precedenti editoriali nei passati giorni. Al momento le aspettative sono state attese e le temperature non registrano valori eccessivamente elevati.

    Peggiora a partire da domani

    A partire dalla giornata di domani domenica 6 settembre però, è atteso un cambio dell’assetto barico all’interno del bacino del Mediterraneo, con una saccatura di origine atlantica pilotata da un’area di bassa pressione presente sulla Penisola scandinava che tenterà l’affondo sui settori più occidentali mare nostrum. Ciò determinerà un abbassamento del flusso atlantico verso il nostro Paese, che sarà causa di un evidente peggioramento delle condizioni meteo a partire dalle aree più settentrionali, come abbiamo approfondito maggiormente all’interno di un apposito editoriale.

  • Settimana all’insegna del maltempo

    La saccatura si isolerebbe in un momento successivo a goccia fredda con il moto ciclonico che pescherebbe aria umida dal settore nordafricano scagliandola contro la Sicilia, dove sarà possibile qualche nota di maltempo sui settori regionali più occidentali tra lunedì 7 (quando saranno possibili temporali anche sulle pianure del nord Italia) e martedì 8 settembre. Successivamente, con la traslazione della goccia fredda verso oriente in direzione cioè della nostra Penisola, l’instabilità potrebbe assumere carattere termoconvettivo e interessare le zone interne dello stivale.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: