Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 24 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO OTTOBRE 2020 – Possibile nuovo STOP all’AUTUNNO con un mese MITE e poco piovoso?

METEO OTTOBRE 2020 - Possibile nuovo stop all'autunno con un mese MITE e poco piovoso? Lo confermano le proiezioni dei prestigiosi modelli stagionali ECMWF e NCEP

METEO OTTOBRE 2020 – Possibile nuovo STOP all’AUTUNNO con un mese MITE e poco piovoso?
Proiezioni ottobre 2020, fonte: effis.jrc.ec.europa.eu
1 di 3
  • Meteo ottobre sottotono per il modello europeo ECMWF

    Meteo ottobre 2020 – Il mese di settembre potrebbe subire una svolta nel corso dei prossimi giorni, con l’arrivo di piogge su molte regioni italiane ed una fase di maltempo tra il 25 ed il 27 c.m. per la discesa di una saccatura atlantica. L’autunno 2020 entrerà poi nel vivo con il mese di ottobre, statisticamente il più piovoso su molte regioni italiane complice un alto rischio nubifragi; risultano infatti elevati i contrasti termici tra le prime discese di masse d’aria più fresche dalle alte latitudini con un mar Mediterraneo ancora molto caldo. Secondo le ultime proiezioni del modello stagionale ECMWF, tuttavia, non è escluso un mese sottotono con frequenti fasi anticicloniche accompagnate da temperature oltre le medie del periodo.

    Frequenti fasi anticicloniche e clima mite

    Come anticipato nel precedente paragrafo, gli ultimi outlook per il prosieguo della stagione autunnale non sono di certo confortanti. Dopo la fase di maltempo attesa per l’ultima decade del mese di settembre, le condizioni meteorologiche potrebbero volgere verso una nuova stabilità proprio in concomitanza con l’ingresso del mese di ottobre. L’alta pressione oceanica potrebbe nuovamente espandersi verso l’Europa occidentale ed il bacino del Mediterraneo, portando un inizio di ottobre mediamente stabile sull’Italia. A seguire il modello stagionale ECMWF vedrebbe una nuova fase di maltempo attorno le metà del mese, ma seguita da una nuova pausa anticiclonica. Il mese di ottobre, quindi, sull’Italia potrebbe risultare mediamente mite e con precipitazioni inferiori le medie mensili su molte regioni, specie orientali e dell’estremo sud.

    Modello americano NCEP conferma un ottobre a forte rischio alta pressione

    Effettuando un confronto anche con il prestigioso modello stagionale americano NCEP, la tendenza per il mese di ottobre 2020 potrebbe davvero essere caratterizzata da condizioni meteo spesso anticicloniche. Attraverso l’outlook del modello, si notano anomalie positive di geopotenziale a 700 hPa proprio sul Mediterraneo centro-occidentale e gran parte dell’Europa occidentale; in tal caso le umide e piovose correnti oceaniche non riuscirebbero a raggiungere l’Italia, che si ritroverebbe spesso in compagnia dell’anticiclone. Le precipitazioni farebbero registrare marcati scarti negativi dalle medie su gran parte delle regioni, con i maggiori deficit pluviometrici a ridosso dei settori occidentali.

  • Fase piovosa alle porte dell’Italia

    Prime dell’arrivo del mese di ottobre, bisognerà fare i conti con l’ultima decade del mese di settembre; secondo gli ultimi aggiornamenti il primo mese autunnale potrebbe terminare con una fase di maltempo su gran parte dell’Italia. Le prime piogge raggiungeranno le regioni di nordovest nelle prossime ore, estendendosi nella giornata di domani anche a quelle centrali. La prima parte della prossima settimana vedrà condizioni di tempo spiccatamente instabile ed a tratti perturbato al centro-nord e Sardegna, poi dal 25 settembre l’ingresso di una saccatura atlantica favorirà l’estensione dei fenomeni anche al sud e Sicilia ponendo definitivamente fine al caldo su tutta l’Italia.

  • L’autunno prova a fare il suo ingresso sull’Italia, settimana di piogge in arrivo ma ottobre potrebbe essere secco e mite! Rimani sempre aggiornato con il Centro Meteo Italiano.

    Fase stabile ed estiva al capolinea sull’Italia, pronta un’intensa fase di maltempo con brusco calo delle temperature e nubifragi dalla prossima settimana. A seguire possibile nuovo stop dell’autunno con un mese di ottobre anticiclonico. Per rimanere sempre aggiornato vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: