Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 25 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO PALERMO – Tornano le PIOGGE nel corso del WEEKEND che precede il NATALE, quale tendenza a seguire?

Meteo Palermo: Torna il maltempo nel corso del prossimo weekend, ecco una tendenza anche per le vacanze di Natale.

METEO PALERMO – Tornano le PIOGGE nel corso del WEEKEND che precede il NATALE, quale tendenza a seguire?
METEO - La PERTURBAZIONE di NATALE porterà con sé NEVICATE ma anche NUBIFRAGI, ecco dove
1 di 3
  • Tempo previsto a Palermo

    Nuvolosità irregolare in queste ore centrali della giornata sulla Sicilia ma con precipitazioni scarse o assenti. anche a Palermo sono poche le aperture del cielo nella giornata odierna mentre nei prossimi giorni avremo nubi più compatte e con esse anche delle precipitazioni associate. La stagione invernale entra nel vivo e si avvicina il Natale, proveremo a tracciare una tendenza meteo più probabile in questo editoriale.  PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DI PALERMO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Previsioni meteo in Italia

    Durante il corso del prossimo weekend le condizioni meteo tenderanno a peggiorare su alcune regioni, tra queste anche la Sicilia con piogge diffuse. Si tratterà tuttavia di un moderato peggioramento meteo, niente di significativo con le temperature che non subiranno grandi scossoni. Per domani al sud Italia tempo stabile al mattino con nubi irregolari, peggiora al pomeriggio sulle Isole maggiori, nuvoloso o poco nuvoloso sulle zone Peninsulari. In serata piogge in incremento sulla Sicilia e in nottata anche sulla Calabria, variabilità asciutta altrove.

    Tendenza meteo Natale 2020

    Ritorno del maltempo nel corso del prossimo weekend, quale tendenza per le vacanze di Natale? Stando alle ultime proiezioni da parte dei principali modelli meteo, non escludiamo la possibilità di scenari invernali durante il periodo natalizio, già dal giorno stesso di Natale quando sull’Italia faranno il loro ingresso le correnti settentrionali dal nord Europa piuttosto fredde. Neve fino a quote basse pertanto tra la Vigilia e il Santo Stefano sulle regioni centrali adriatiche ed Umbria nonchè al meridione. Freddo ma secco invece sulle regioni settentrionali.

  • Situazione sinottica attuale

    Anticiclone sull’Europa centro-orientale con valori di pressione al suolo fino a 1030 hPa su Ucraina e penisola balcanica. Bel tempo anche in Italia con pressione atmosferica fino a 1025 hPa. Circolazione di bassa pressione tra Islanda e Regno Unito con valori al suolo fino a 975 hPa, anticiclone in Russia con valori di pressione al suolo fino a 1030 hPa e sulle isole delle Azzorre. Anticiclone prevalente fino al prossimo weekend, poi maltempo con l’evoluzione per il Natale tutta da vedere.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: