Meteo: primavera capricciosa in Italia con piogge e temporali, freddo e Neve in arrivo

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Neve in arrivo nelle prossime ore tra Piemonte, Valle d' Aosta e Lombardia e fino a quote basse, piogge e temporali altrove.

Segnala
Aria fredda in arrivo al nord Italia, maltempo invernale nella giornata di domani.
  • Ennesima giornata di tempo instabile

    Da non dimenticare assolutamente gli ombrelli a casa anche nella giornata odierna in quanto saranno possibili ancora delle piogge e dei temporali specie al pomeriggio sulle regioni centro-meridionali e su quelle nord-orientali. Attenzione poi alla giornata di domani, Domenica 14 Aprile quando avremo un nuovo impulso perturbato con piogge, temporali ma soprattutto neve a quote molto basse sulle regioni più settentrionali.

    Da stasera neve in calo fino a quote collinari

    Temporali in arrivo al pomeriggio anche nella giornata odierna sui settori interni centro-meridionali e su quelli nord-orientali,  come ampiamente anticipato anche dal nostro meteorologo Francesco Cibelli.  Le mappe del nostro modello WRF parlano chiaro, condizioni atmosferiche molto instabili e ideali per attività convettiva con le correnti più fredde in quota (-25 gradi a 5000 metri), neve in arrivo in montagna e man mano fino a quote collinari entro la mattinata di domani sulle regioni settentrionali.

  • Tempo instabile nella gionrata di sabato 13 aprile, con acquazzoni e temporali intensi in Italia.

    Piemonte, Lombardia e Valle d’ Aosta imbiancate entro domani mattina

    Viene confermata l’ irruzione di aria fredda di matrice polare-continentale per la giornata di Domenica 14 Aprile con valori di temperatura fino a -28 gradi alla quota di 5000 metri. Possibili nevicate al nord Italia localmente fino a quote collinari durante le prime ore del mattino di Domenica sul Piemonte, Valle d’ Aosta e Lombardia. Saranno soprattutto Val Chiavenna, Valtellina, Ossola, Verbano, Biellese e Cuneese i settori nord-occidentali maggiormente interessati dal maltempo invernale.

  • Perturbazione in arrivo nel weekend, con un nuovo peggioramento meteo su tutta Italia che porterà sia piogge che neve a bassa quota.

    Perturbazione in arrivo nel weekend, con un nuovo peggioramento meteo su tutta Italia che porterà sia piogge che neve a bassa quota.

    Neve al nord, piogge e temporali al centro-sud

    Quella di Domenica, sarà una giornata fortemente perturbata al nord Italia come potete vedere anche dalle previsioni dettagliate all’ interno del nostro sito. Mentre la neve potrebbe cadere fino a 400-600 metri di quota al nord Italia, piogge e temporali imperverseranno al centro e al sud Italia con anche qui delle nevicate ma solo in Appennino oltre i 1300-1600 metri di quota.

  • Vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter