Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 26 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – RECRUDESCENZA di MALTEMPO, nelle PROSSIME ORE ancora NUBIFRAGI, ecco dove

METEO - Nella prima parte di giornata odierna i NUBIFRAGI hanno colpito in maniera violenta il crotonese: nelle PROSSIME ORE prevista una recrudescenza del MALTEMPO con nuova intensificazione dei fenomeni, i dettagli

METEO – RECRUDESCENZA di MALTEMPO, nelle PROSSIME ORE ancora NUBIFRAGI, ecco dove
Nubifragi in arrivo nelle prossime ore.
1 di 3
  • Il maltempo picchia duro al sud Italia

    Le condizioni meteo nella giornata odierna presentano un’ampia varietà sulla nostra Penisola: mentre infatti al centro-nord si ha a che fare con generale stabilità come vedremo nel prossimo paragrafo, è al sud che il maltempo sta creando diversi problemi, in particolare sulle aree joniche del Paese. Nella prima parte di questa giornata la città di Crotone ha ad esempio accumulato oltre 200 millimetri di pioggia, con allagamenti e diverse persone intrappolate in auto.

    Stabile al centro-nord con sole nettamente prevalente

    Le condizioni meteo dunque come annunciato nel precedente paragrafo che si osservano sulle regioni centro-settentrionali appaiono generalmente stabili, grazie allo scivolamento del minimo depressionario attualmente situato sul Canale di Sicilia. Le correnti settentrionali, più fredde ma anche più secche, stanno dunque portando condizioni di bel tempo al centro-nord, con temperature comunque decisamente fresche a causa dell’aria più fredda richiamata dal moto ciclonico del predetto minimo di bassa pressione. PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Non è finita qui: nelle prossime ore nuova recrudescenza del maltempo

    Ma non è finita qui: perché le condizioni di maltempo, stando ai principali centri di calcolo, tenderanno nuovamente ad acuirsi sul versante jonico del Paese nelle prossime ore, dopo un’attenuazione (ma non cessazione) dei fenomeni nel corso di questo pomeriggio. Nuovi nubifragi sono infatti attesi proprio nelle aree più colpite dal maltempo durante la prima parte di questa giornata, con cumulati altrettanto importanti. Piogge che potrebbero interessare anche la Basilicata, con fenomeni intensi sulle coste.

  • Rimane sereno e freddo altrove

    Le condizioni meteo appaiono invece decisamente più stabili ancora una volta sul resto d’Italia, con cieli che rimarranno pressoché sereni grazie alla ventilazione più secca proveniente dai quadranti settentrionali. Le temperature continueranno a scendere su valori che anche in pianura potrebbero avvicinarsi allo 0, soprattutto sulle regioni del settentrione. Più alte sul settore centrale, ma con clima comunque piuttosto freddo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: