Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 25 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – SARACINESCA ANTICICLONICA per la prima parte di NOVEMBRE, poi sblocco AUTUNNALE?

METEO - L'ANTICICLONE AFROAZZORRIANO che avvolge già da ora l'ITALIA costituirà un vero e proprio muro per le perturbazioni ATLANTICHE almeno fino alla prima decade di NOVEMBRE, ecco la tendenza

METEO – SARACINESCA ANTICICLONICA per la prima parte di NOVEMBRE, poi sblocco AUTUNNALE?
Anticiclone sull'Italia, assenza di piogge prolungata
1 di 3
  • Brusco freno all’autunno, arriva l’Alta pressione

    Negli ultimi giorni l’estensione sul bacino del Mediterraneo di un promontorio anticiclonico di origine afroazzorriana ha determinato l’allontanamento di quelle correnti di maltempo che sono risultate fino a questo momento caratteristiche dell’attuale stagione autunnale, che verrà comunque ricordata come una delle più dinamiche degli ultimi anni. Nell’atto di abbandonare la nostra Penisola, le correnti più fredde hanno raggiunto i settori africani più settentrionali, come ad esempio la Libia dove hanno portato una violenta linea temporalesca foriera di grandine che ha generato diversi danni ingenti.

    Weekend quasi primaverile alle porte

    Si va profilando un weekend dai connotati tutt’altro che autunnali sulla nostra Penisola, anzi per certi versi quasi primaverili. Ulteriori schiarite infatti seguiranno sull’Italia nei prossimi giorni, con bel tempo soprattutto nella giornata di domenica 1° novembre in concomitanza cioè della festività di Ognissanti. Cieli perlopiù sereni o poco nuvolosi, accompagnati da tempo in ogni caso asciutto. Attenzione però, perché stando ai principali centri di calcolo, le condizioni di subsidenza potrebbero portare qualche foschia o annebbiamento in Pianura Padana o nelle vallate interne.

    Saracinesca anticiclonica per buona prima parte di novembre

    Stando alle attuali proiezioni modellistiche, se non per un lieve cedimento dell’Alta pressione di matrice afroazzorriana nella giornata di mercoledì 4 novembre che interesserà soprattutto le regioni settentrionali come vedremo nel prossimo paragrafo, l’Anticiclone sarà una vera e propria saracinesca per tutte quelle perturbazioni atlantiche che vogliono fare il proprio ingresso nel Mediterraneo. La fase di stabilità nella quale si è appena addentrata l’Italia sarà dunque particolarmente duratura, con temperature spesso anche oltre la media fino ad almeno la fine della prima decade di novembre. PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

  • Breve parentesi di maltempo sulle regioni nordoccidentali per mercoledì 4 novembre

    L’affondo perturbato di una saccatura di origine nordatlantica sul Mediterraneo occidentale provocherà un lieve cedimento dell’Alta pressione anche sulla nostra Penisola, con il conseguente sviluppo di maltempo sulle regioni nordoccidentali, senza grosse differenze sul piano termico. Sul resto del Paese resisterà una cupola anticiclonica, che garantirà bel tempo praticamente ovunque.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: