Venerdì 19 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: serie di perturbazioni in ITALIA, ancora maltempo e clima fresco

Meteo Italia: maltempo e fresco nelle prossime ore e nei prossimi giorni, l'estate è ancora lontana.

Italia nella morsa di maltempo e aria fredda, con condizioni meteo perturbate sia oggi che nei prossimi giorni. Fonte: Marko Petretić / @radar-opadow.pl via Facebook
  • Italia nella morsa di maltempo e clima fresco in questo maggio

    Nonostante la primavera stia quasi per terminare, con l’estate meteorologica che inizierà tra solamente 15 giorni, le condizioni meteo sull’Italia continuano a rimanere piuttosto fresche così come instabili. Questa mese di maggio si è rivelato fin qui molto dinamico, raccongliendo l’eredità degli ultimi giorni di aprile: diverse perturbazioni si sono date il cambio, accompagnate anche da aria fredda che ha fatto scendere le temperature sotto media per buona parte del mese. Nelle prossime ore e nei prossimi giorni la situazione non cambierà come potete vedere anche dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo: l’Italia continuerà a rimanere nella morsa di maltempo e aria fresca, con condizioni meteo a tratti perturbate da Nord a Sud.

    Maltempo in arrivo sulle regioni centro-meridionali d' Italia.

    Maltempo in arrivo sulle regioni centro meridionali con i fenomeni più intensi attesi sul medio basso versante tirrenico.

    Nuova goccia fredda, ancora piogge e temporali da Nord a Sud

    Piogge, temporali e aria fresca sono stati fin qui i tratti distintivi del meteo sull’Italia e lo saranno anche nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Come mostrato anche dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, la goccia fredda arrivata ieri da Nord Est ha raggiunto l’Italia, portando nuove piogge e temporali: in particolare nelle prossime ore insisterà sul Tirreno, con dunque fenomeni localmente a carattere di nubifragio specie al Centro Sud. Non finirà qui però, perché anche domani, giovedì 16 maggio, sono attese condizioni meteo perturbate soprattutto sulle regioni meridionali, per via dell’insistenza di questa perturbazione che si muoverà verso la Grecia.

    Nuovo impulso instabile nel weekend

    Questa goccia fredda responsabile del maltempo andrà ad esaurire i suoi effetti già nella serata di domani, con il minimo che si sposterà appunto verso la Grecia. Condizioni meteo quindi in miglioramento sull’Italia? No, perché nonostante una breve tregua, già nella seconda parte di venerdì 17 maggio si avvicinerà alla nostra Penisola una nuova perturbazione atlantica, con un peggioramento meteo sull’Italia ad iniziare dal Nord Ovest. Secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo, sono confermate quindi condizioni all’insegna del maltempo e del fresco almeno fino alla terza decade di maggio, perché anche a seguire l’instabilità non mollerà la presa.

  • La prossima settimana potrebbe vedere ancora piogge sull’Italia

    L’instabilità e il fresco saranno i protagonisti delle condizioni meteo nei prossimi giorni, con una serie di perturbazioni che porteranno maltempo localmente intenso sull’Italia. Dopo il weekend, i principali modelli continuano a mostrare un maggio molto dinamico sulla nostra Penisola, con condizioni meteo ancora instabili per la prossima settimana. Le temperature continueranno a rimanere in linea o poco sotto le medie del periodo sull’Italia, con l’estate ancora lontana.

  • Maggio continua a rimanere fresco e instabile, con temperature sotto media come mostrato dagli spaghi per il Lazio. Solo a fine mese i valori potrebbero tornare a salire. Fonte: wetterzentrale.de

    Temperature in leggero aumento per fine mese

    La prossima settimana, secondo il modello americano GFS, inizierà ancora con piogge e temporali sull’Italia per via dell’insistenza di una circolazione depressionaria proprio sul Mediterraneo centrale. Volendo dare uno sguardo più avanti, ricordando comunque che si tratta di una tendenza meteo e non di una previsione, ad oggi sembra che il tempo possa continuare a rimanere instabile, con correnti più fresche che favorirebbero la formazione di fenomeni prevalentemente pomeridiani. Le temperature tornerebbero a salire leggermente ma sempre su valori in linea o poco sopra le medie.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e poi nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.

SEGUICI SU: