Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 29 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Stretto STORICO ACCORDO europeo per la lotta ai cambiamenti climatici: riduzione di almeno il 55% delle emissioni per il 2030

METEO - Raggiunto ACCORDO STORICO al summit Ue per la lotta ai cambiamenti climatici: entro il 2030 riduzione di almeno il 55% delle emissioni, ecco i dettagli

METEO – Stretto STORICO ACCORDO europeo per la lotta ai cambiamenti climatici: riduzione di almeno il 55% delle emissioni per il 2030
Cambiamenti climatici, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Tempo stabile pressoché ovunque, salvo locali eccezioni di maltempo

    Iniziamo prima facendo un sunto su quello che è il quadro sinottico e meteorologico del nostro Paese, visto interessato da una estesa cupola anticiclonica di matrice azzorriana che pertanto garantisce condizioni meteo di generale stabilità sull’Italia, seppur non sempre con cieli limpidissimi, anzi: l’intrusione di correnti umide in arrivo dai quadranti nordoccidentali hanno portato ad un’accesa variabilità a partire da questo pomeriggio, che produrrà qualche locale rovescio solamente tra la Liguria e la Toscana.

    Tema “caldo” quello dei cambiamenti climatici

    Nonostante questo sia un anno particolarmente impegnativo dal punto di vista della situazione sanitaria che l’intero globo sta vivendo, la comunità scientifica non si è lasciata distrarre dalla problematica più evidente ed immediata come può essere quella del covid, ma ha continuato a lavorare anche per contrastare il tema dei cambiamenti climatici. Tema che assume fondamentale importanza dal momento che anche il nostro Paese nel corso di quest’estate ha dovuto fronteggiare l’emergenza siccità.

    Summit europeo per la riduzione delle emissioni di CO2

    Si è concluso pochi giorni fa il summit europeo che si era tenuto proprio per fronteggiare la possibile emergenza del futuro, quella climatica. In anni di studi, la scienza sembra aver dimostrato che buona parte della causa dell’innalzamento delle temperature globali sono da attribuire ad emissioni incontrollate di anidride carbonica (CO2). Si è dunque a lungo discusso, stando a ciò che si apprende dal sito “ansa.it” sull’obiettivo da porsi. PER LE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

  • Riduzione di almeno il 55% delle emissioni entro il 2030

    “L’Europa è leader nella lotta ai cambiamenti climatici“, trionfante le affermazioni del Presidente del Consiglio europeo Charles Michel a seguito dell’accordo raggiunto tra i Paesi dell’Ue. L’accordo tratterebbe infatti di un importante traguardo, quello di ridurre di almeno il 55% le emissioni di anidride carbonica entro il 2030. Un obiettivo che, a giudizio della Presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen, è ambizioso, ma è probabilmente quello che ci farà giungere alla neutralità climatica entro il 2050.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: