Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 15 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – tempo in peggioramento con aria fredda e piogge sparse, ecco tutti i dettagli

Un fronte freddo lambirà l'Italia determinando un peggioramento meteo: temperature in calo e qualche pioggia nei prossimi giorni.

Temperature in calo fin sotto le medie del periodo sul'Italia grazie all'arrivo di aria più fresca dai quadranti settentrionali.
1 di 4
  • Ultimi scampoli di estate settembrina prima di un peggioramento

    Inizia a cedere l’anticiclone che ha portato sull’Italia sia sole che caldo nell’ultimo periodo, con oggi, martedì 17 settembre, che sarà, per ora, l’ultimo giorno di estate settembrina. Secondo le ultime uscite dei modelli infatti, stiamo andando incontro ad un generale peggioramento meteo sulla nostra Penisola, con l’arrivo di aria più fredda e instabile che determinerà un generale abbassamento delle temperature nei prossimi giorni, portando anche qualche pioggia. In particolare, i primi effetti dell’arrivo della perturbazione si sentiranno domani, mercoledì 18 settembre, quando sono attese locali piogge specie al Nord Est. Sempre domani poi, secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo, le temperature inizieranno a scendere fino a portarsi, da giovedì, sotto le medie del periodo.

    Arriva un fronte freddo da Nord, primi fenomeni mercoledì 18

    L’anticiclone che fin qui ha protetto l’Europa centro occidentale dalle perturbazioni e dalle piogge, si sbilancerà verso le Isole Britanniche, lasciando spazio perché sui settori orientali del vecchio continente possa scendere, dalle alte latitudini, aria più fredda. L’Italia sarà solo in parte coinvolta dalla discesa di questo fronte freddo, come potete vedere dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, il cui target principale sarà soprattutto l’Est Europa: non mancheranno comunque piogge sparse localmente intense e un calo sensibile delle temperature, che finiranno sotto le medie. Le prime zone ad essere coinvolte da questo peggioramento meteo saranno quelle nord orientali dell’Italia, con le piogge che già inizeranno a bagnare Veneto e Friuli, come mostrato anche dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo, già nella mattinata di mercoledì 18 settembre.

    Temperature in calo sotto le medie e piogge sparse nei prossimi giorni

    Fronte freddo in transito sull’Italia con piogge sparse e un generale calo delle temperature nei prossimi giorni.

    L’autunno proverà a far sentire la sua presenza nei prossimi giorni con il transito di questo fronte freddo, la cui coda lambirà anche l’Italia soprattutto tra mercoledì 18 e venerdì 20 settembre. In particolare, le prime precipitazioni interesseranno le regioni settentrionali e il versante tirrenico già domani, mentre sul versante tirrenico e al Sud Italia le piogge sono attese soprattutto giovedì 19. Il fronte transiterà però rapidamente sull’Italia, con le ultime piogge che interesseranno le regioni meridionali venerdì. Per quello che riguarda le temperature, queste si porteranno dapprima in media e poi fino a 3/4°C sotto quanto atteso per il periodo, con la giornata più fredda che dovrebbe essere proprio quella di venerdì 20 settembre.

  • Temperature massime poco sopra i +20°C tra giovedì e venerdì

    Come detto, aria più fredda si metterà in marcia verso le medie latitudini riportando, almeno in parte, l’autunno anche sull’Italia. Arriveranno le piogge sulla nostra Penisola soprattutto tra mercoledì e giovedì, accompagnate dall’aria più fredda proveniente dai quadranti settentrionali che farà scendere le temperature fino a 3/4°C sotto le medie. Venerdì 20 settembre, le temperature massime potrebbero far fatica a superare i +20°C soprattutto al Nord e sul versante Adriatico, mentre altrove non si escludono punte fino a +26/27°C. Solo la Sardegna rimarrà nella morsa del caldo, con temperature massime fino a +30°C specie sulle zone interne.

  • Breve parentesi autunnale, nel weekend torna l’anticiclone

    Nonostante questo peggioramento meteo sia stato molto rimensionato negli ultimi giorni nella sua intensità, sull’Italia arriveranno piogge sparse ma soprattutto un deciso calo delle temperature, che si porteranno anche sotto le medie del periodo. Sarà solo un breve assaggio autunnale però, perché i principali modelli meteo sono concordi nel vedere l’anticiclone ritornare protagonista già nel weekend sull’Italia e non solo, riportando tempo asciutto e temperature sopra le medie del periodo. Tale situazione con l’anticiclone predominante poi, potrebbe accompagnarci anche per la prossima settimana ma si tratta solamente di una tendenza.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.

SEGUICI SU: