Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 23 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: temporali anche intensi in ITALIA, fenomeni da Nord a Sud

Meteo Italia: tempo in peggioramento con acquazzoni e temporali anche intensi ma in un contesto climatico comunque estivo.

Peggioramento meteo in Italia con l'arrivo di una piccola perturbazione atlantica nel week-end.
1 di 4
  • Situazione sinottica: una perturbazione raggiunge l’Italia

    Come da previsione, le condizioni meteo stanno generalmente peggiorando sull’Italia, con l’avvicinamento di una perturbazione atlantica che porterà acquazzoni e temporali man mano sempre più intensi e diffusi, come potete vedere anche dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo. In particolare, una profonda e vasta circolazione depressionaria che insiste alle alte latitudini pilota una piccola saccatura atlantica verso l’Europa occidentale, con correnti più fresche e instabili che raggiungono anche l’Italia. L’anticiclone comunque è sempre ben presente sul vecchio continente con valori di pressione al livello del mare fino a 1030 hPa sulla Polonia, con dunque i temporali ma pur sempre in un contesto estivo.

    Temperature in linea o poco sopra le medie del periodo

    Si è conclusa ormai la quinta ondata di caldo di questa stagione estiva, con le temperature che sono salite fino a 4/5°C sopra le medie del periodo. Le colonnine di mercurio sono schizzate ben oltre i +35°C negli ultimi due giorni, con Orvieto (TR) che ha raggiunto i +37.8°C, seguita da Alife (CE) e Sellia (CZ) con +37.7°C e Carmignano (PO), con +37.2°C. Le zone più calde sono state quelle interne di Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata e Sardegna, e, nonostante il peggioramento meteo atteso sull’Italia ad iniziare dalle regioni settentrionali, le temperature continueranno a rimanere in linea o poco sopra le medie del periodo anche nel proseguimento della settimana. L’arrivo di correnti più fresche e instabili in quota, come mostrato anche dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, porterà infatti acquazzoni e temporali ma le massime sulla nostra Penisola rimarranno comunque oltre i +30°C.

    Nelle prossime ore e nei prossimi giorni l’Italia non sarà risparmiata da acquazzoni e temporali localmente intensi.

    Instabilità in aumento, acquazzoni e temporali su tutta la Penisola

    Già negli ultimi giorni il Nord Italia ha dovuto fare i conti con acquazzoni e temporali intensi, mentre le regioni centro meridionali sono state interessate da una nuova ondata di caldo. Nelle prossime ore però la situazione è destinata a cambiare, con l’arrivo di una piccola perturbazione atlantica, dalla quale, stando alle ultime uscite dei principali modelli meteo, si potrebbe isolare una piccola goccia di aria fresca in quota. I primi effetti di questo peggioramento meteo si sono sentiti al Nord Ovest, come potete vedere anche dal nostro modello GFS, ma acquazzoni e temporali raggiungeranno anche il Nord Est come le regioni centrali mentre domani, venerdì 23 agosto, sono attese precipitazioni su tutta la Penisola. I fenomeni si svilupperanno sui rilievi ma raggiungeranno localmente anche le coste e le pianure.

  • Tempo instabile anche nel weekend, temporali localmente intensi

    L’arrivo di una piccola saccatura depressionaria dall’Atlantico porterà acquazzoni e temporali man mano sempre più intensi e diffusi, e, stando alle ultime uscite dei principali modelli meteo, anche il prossimo weekend non sarà risparmiato dall’instabilità. Complice una goccia di aria fredda in quota che insisterà proprio sull’Italia, acquazzoni e temporali prevalentemente di stampo pomeridiano si svilupperanno sui rilievi alpini e appennini, raggiungendo poi localmente anche le pianure limitrofe e le coste.

  • Finale di agosto molto incerto sotto il profilo meteo

    Acquazzoni e temporali stanno riprendendo il sopravvento sull’Italia, con l’arrivo di correnti più fresche e instabili che si insinueranno in quota. Almeno fino al prossimo weekend sono attesi fenomeni localmente intensi ma anche la prossima settimana, l’ultima di agosto e dell’estate, potrebbe essere caratterizzata dal tempo instabile. Scendere in ulteriori dettagli però, è ancora prematuro, perché i principali modelli meteo sono molto incerti per quello che riguarda l’evoluzione del tempo sull’Italia in vista di settembre.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.