Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 15 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: TEMPORALI e GRANDINE sull’ITALIA sia nelle prossime ore che nei prossimi giorni, ecco le regioni più a rischio

Meteo Italia: Maltempo ad oltranza con piogge, temporali e nubifragi su molte regioni. Ecco le previsioni nei dettagli ed una tendenza per il lungo termine.

Previsioni meteo Italia.
1 di 3
  • Meteo: Italia spaccata in due

    Condizioni meteo ben differenti tra il nord-est e il nord-ovest e tra il versante adriatico e quello tirrenico. Nonostante qualche timido tentativo di rimonta da parte dell’Anticiclone sul Mediterraneo, anche nella terza settimana di Giugno mancherà una figura anticiclonica in grado di garantire condizioni meteo stabili da nord a sud, e allora via libera a piogge, temporali e grandine. In queste ore il maltempo interessa il Triveneto, l’Emilia Romagna, le Marche, l’Umbria, l’Abruzzo, il Molise e la Puglia con veri rapidi temporali e locali nubifragi. Sul resto dell’Italia invece variabilità asciutta.

    Temporali e Grandine nelle prossime ore e nei prossimi giorni

    Risparmiate dal maltempo solo le regioni nord-occidentali e quelle tirreniche per la giornata odierna, da domani neppure loro. Procede senza tregua la lunga fase di tempo instabile o perturbato con piogge, temporali o nubifragi. Manca un vero anticiclone sul Vecchio Continente mentre una enorme circolazione di bassa pressione sull’Europa con diversi minimi depressionari tra i 1010 e i 1015 hPa si estende dal Regno Unito, Francia e Spagna fino al mar Nero e paesi baltici attraverso l’Italia dove troviamo condizioni meteo perturbate e clima freddo.

    Meteo, anno senza Estate in Italia? Ancora presto per poterlo dire

    Meteo Italia: perturbazioni in arrivo con piogge e temporali.

    La lunga fase perturbata in Europa e in Italia proseguirà durante la terza settimana di Giugno quando le piogge e i temporali a macchia di leopardo li troveremo un pò tutti i giorni in gran parte dell’Italia. Stando alle ultime uscite dei principali modello meteo supponiamo che per vedere il tanto atteso arrivo dell’Estate 2020 ci sarà ancora da aspettare gli ultimi giorni del mese di Giugno quando gli anticiclone si espanderanno sul Mediterraneo come consuetudine per diversi giorni consecutivi. Il mese di Luglio potrebbe iniziare con temperature in progressivo aumento ma senza particolari eccessi.

  • Meteo Luglio: anticicloni più presenti

    Importanti segnali ci arrivano dalle ultime uscite dei principali modelli meteo nel lungo termine con l’Anticiclone delle azzorre in progressiva espansione sull’Europa tra il finale di Giugno e l’inizio di Luglio. Le correnti perturbate potrebbero transitare sull’Europa centro-settentrionale mentre anomalie positive di pressione riguarderanno il Mediterraneo e i Balcani. Buoni presupposti pertanto da parte dei principali modelli stagioni per l’Italia con l’Anticiclone prevalente e l’Estate in arrivo nel mese di Luglio.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: