Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 3 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Temporali e violente grandinate stanno per abbattersi su tutte queste città: zone colpite a breve

METEO - Violenti temporali e grandinate pronte a colpire tutte queste città italiane, lista completa

Maltempo e grandinate: foto repertorio Pixabay
1 di 3
  • Intenso maltempo al nord Italia

    Il tempo risulta ancora stabile e soleggiato al centro-sud della nostra penisola a parte locali rovesci pomeridiani sull’appennino centrale, più instabile invece al nord con maltempo anche intenso e possibili grandinate. Situazione instabile al settentrione dove tra la serata di ieri e la nottata odierna violentissimi temporali hanno colpito Lombardia, Emilia, Veneto, Trentino e Friuli. In particolare, una linea attiva di violentissimi temporali e grandinate ha colpito la bassa Lombardia e l’Emilia Romagna. In queste ore, il maltempo sta viaggiando anche verso il centro Italia, soprattutto versante Adriatico dove sono in atto forti temporali tra Marche e Abruzzo.  QUI PER L’EVOLUZIONE DEI PROSSIMI GIORNI

    Violente grandinate in arrivo

    Una linea di temporali si sta muovendo al settentrione e colpirà nei prossimi minuti diverse città, purtroppo anche quelle zone già duramente colpite nelle ore passate e soprattutto nella serata di ieri. In particolare un nucleo temporalesco molto intenso è presente in Emilia, nel basso parmense e questo si muoverà verso est. Altri rovesci e temporali stanno interessando diversi settori del nord e del versante Adriatico dove il tempo è atteso in netto peggioramento nella serata con fenomeni anche violenti. Vediamo adesso nel dettaglio tutte le città colpite a breve da rovesci intensi o locali grandinate. Purtroppo non sono esclusi fenomeni molto violenti e possibili criticità. La situazione resterà decisamente instabile al centro-nord fino alla mattinata di domani poi interverrà un miglioramento mentre il grosso del maltempo si sposterà al meridione.

    Città colpite

    Le temperature subiranno un sensibile calo e il caldo entro la giornata di domani resterà un ricordo anche se un nuovo lieve rialzo è atteso nella giornata domenicale. Di seguito tutte le città che verranno interessate dai rovesci più intensi: per quanto riguarda il nord piogge e temporali colpiranno Aosta, Torino, Genova, Milano, Verona, Venezia, Bolzano, Trento, Udine, Trieste, Parma, Modena, Bologna. Al centro Italia piogge e temporali colpiranno Perugia, Pesaro, Ancona, Rieti, Pescara, Campobasso. Anche il sud nel corso delle prossime ore verrà interessato da piogge e temporali, sopratutto città come Foggia, Bari, Potenza, Matera. Occasionali rovesci di pioggia saranno possibili anche sulle restanti zone del centro e del meridione, soprattutto quelle prossime all’appennino.

  • Maltempo, danni in Emilia Romagna

    Parte dell’Emilia è stata duramente colpita dalle grandinate che hanno provocato danni gravi ai campi agricoli ma anche ad auto e abitazioni, in particolare tra Fabbrico, Rolo e Reggiolo. Come riportato da ilrestodelcarlino.it, poco dopo la mezzanotte un violentissimo temporale associato a chicchi di grandine come palline da tennis, ha interessato Fabbrico, comune in provincia di Reggio Emilia, situato a nord di Carpi. La situazione è risultata grave non solo a Fabbrico ma anche in altri comuni emiliani con conseguenze evidenti anche a Rolo e Reggiolo, pur se con chicchi di grandine più piccoli rispetto al temporale che ha interessato il territorio fabbricese.

  • Seguiteci sul canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: