Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 27 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO TORINO – Nevicate a più riprese sul PIEMONTE e tempo a lungo PERTURBATO, ecco le previsioni

METEO TORINO - Maltempo e neve a più riprese sul Piemonte, tempo perturbato fino alla prossima settimana, vediamo come

METEO TORINO – Nevicate a più riprese sul PIEMONTE e tempo a lungo PERTURBATO, ecco le previsioni
Previsioni meteo Torino. Foto Federica Merlo.
1 di 3
  • Nuvolosità diffusa al nord, ecco le condizioni meteo attuali

    Salve a tutti cari amici del Centro Meteo Italiano di Torino e del Piemonte! Sulla nostra città i cieli risultano irregolarmente nuvolosi con qualche apertura sulle Alpi occidentali. Le condizioni meteo andranno incontro ad un graduale peggioramento grazie all’arrivo di una saccatura di matrice polare che permetterà l’arrivo di precipitazioni diffuse al settentrione. Dalla cartina sinottica si può osservare la vasta zona depressionaria che presenta due minimi principali uno a sud-ovest della Gran Bretagna di 981 hPa ed un secondo minimo ad est di quest’ultima di 977 hPa. Entriamo nel dettaglio delle previsioni meteo per domani e dopodomani, volgendo uno sguardo al weekend su Torino.

    Previsioni meteo per Torino di domani

    Per la giornata di domani Giovedì 21 Gennaio, attese deboli precipitazioni sul Piemonte, con neve a partire dai 600-800 metri di quota (anche sulla città di Cuneo). Nel corso del pomeriggio i cieli di Torino risulteranno coperti con nubi molto compatte ma precipitazioni in prevalenza assenti e deboli nevicate confinate sulle Alpi. In serata saranno nuovamente possibili piogge sulla nostra regione con neve più consistente al confine con la Valle d’Aosta (così come in nottata). Le temperature saranno comprese tra gli 0°C ed i 5°C (in lieve aumento). La ventilazione risulterà assente. PER ULTERIORI DETTAGLI RELATIVI ALLE PREVISIONI METEO PER LA CITTA’ DI TORINO, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    METEO TORINO - Nevicate a più riprese sul PIEMONTE e tempo a lungo PERTURBATO, ecco le previsioni

    METEO TORINO – Nevicate a più riprese sul PIEMONTE e tempo a lungo PERTURBATO, ecco le previsioni

    Meteo Torino dopodomani: tanta neve in arrivo

    Per l’ultimo giorno feriale della settimana in corso arriverà un ulteriore carico di precipitazioni, Piemonte incluso: al mattino saranno possibili deboli nevicate oltre i 500-600 metri di quota anche nella provincia di Torino. Al pomeriggio avremo precipitazioni più intense ed un maggiore apporto di freddo che permetterà alla quota neve di stanziarsi intorno ai 300 metri sulla provincia di Torino; nubifragi sulle zone più orientali del Piemonte. In serata fenomeni in esaurimento con quota neve intorno ai 1000 metri su tutta la regione. Le temperature risulteranno in lieve calo nei valori minimi (fino a -1°C) e massime in lieve aumento fino a 6°C-7°C. Nel corso del fine settimana è atteso ancora tempo perturbato, grazie al flusso umido che si instaurerà. Ecco come

  • Tendenza per il fine settimana

    Maltempo dunque anche verso il fine settimana, grazie alla formazione di un minimo depressionario a partire dal golfo Ligure, che permetterà un copioso transito di piogge. Questa condizione sembrerebbe non trovare una risoluzione fino alla metà della prossima settimana, quando un promontorio d’alta pressione di origine azzorriana potrebbe ergersi per poi espandersi dall’Europa occidentale fin sull’Italia. Per saperne di più, non perdetevi tutti i nostri prossimi editoriali su Torino sul nostro sito internet!

  • Rimani sempre aggiornato con il nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Gabriele Serafini

Appassionato di meteorologia da svariati anni, ho studiato Ingegneria Meccanica presso l'università Roma Tre. Nel 2014 ho fondato Meteo Lazio, che ad oggi vanta una vasta rete di stazioni meteorologiche indipendenti. Mi sono certificato come Tecnico Meteorologo WMO presso il CNR di Bologna nel 2019 ed iscritto presso l'Associazione Meteo Professionisti nel medesimo anno. Infine collaboro con alcune sedi di Protezione Civile nel Lazio per la fornitura di dati meteo, bollettini previsionali e segnalazione di locali criticità.

SEGUICI SU: