Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 15 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO TORINO – Stop al bel tempo, da DOMANI torna il MALTEMPO con PIOGGE e TEMPORALI

METEO TORINO - Oggi bel tempo con temperature massime di quasi +30°C, ma da DOMANI torna il MALTEMPO con PIOGGE e TEMPORALI dal pomeriggio-sera

Previsioni meteo Torino.
1 di 3
  • Meteo Torino stabile, ma presto tornano i temporali

    Meteo TorinoGiornata caratterizzata da condizioni meteorologiche decisamente stabili ed estive sul nord Italia, grazie all’affermazione di un campo anticiclonico; su Torino il tempo si è presentato stabile fin dal mattino, con cieli sereni che persistono anche in questa seconda parte di giornata. La temperatura attuale è di circa +29°C in città, un valore ben al di sopra della media stagionale che dovrebbe essere di circa +25°C. Il bel tempo, tuttavia, verrà ben presto sostituito dal ritorno di piogge e temporali; nella giornata di domani, in particolare dal tardo pomeriggio, l’approssimarsi di una goccia fredda determinerà l’estensione di piogge e temporali dalle Alpi fino ai settori di pianura del Piemonte, coinvolgendo anche Torino.

    Goccia fredda lunedì con forte maltempo su Torino

    Meteo Torino – Il calo del campo barico nella giornata di domani, favorirà l’ingresso tra la Francia ed il nordovest Italia di una goccia fredda con l’inizio della prossima settimana.  Il maltempo che nella seconda parte della giornata di domani raggiungerà il Piemonte, insisterà anche nella prima parte della giornata di lunedì, quando a Torino sarà ancora elevato il rischio di precipitazioni anche di moderata-forte intensità. Da martedì si assisterà ad un nuovo miglioramento del tempo con ritorno a condizioni meteorologiche via via più stabili, ma per ULTERIORI DETTAGLI CONSULTA LE PREVISIONI METEO TORINO. 

    Maltempo anche sul resto del nord, rischio di locali nubifragi

    Il maltempo tornerà ad interessare da domani non solo la città di Torino ed il Piemonte, ma anche le restanti  regioni settentrionali. Il sopraggiungere di una goccia fredda riporterà dalla seconda parte di domani piogge e temporali anche su parte delle pianure a nord del Po. L’inizio della prossima settimana sarà caratterizzato da condizioni meteo fortemente instabili su gran parte del nord, con temporali e grandinate localmente di forte intensità nella giornata di lunedì, mentre sul resto dell’Italia il tempo risulterà più stabile, ma con nubi in transito ed occasionali fenomeni sulla Sicilia sud-occidentale. Le temperature subiranno un deciso nuovo calo al nord, mentre si manterranno piuttosto estive sul resto dell’Italia. Ma come potrebbe proseguire questo avvio di autunno sulla città di Torino? vediamo nel prossimo paragrafo.

  • Meteo Torino, nuove insidie instabili nei prossimi giorni?

    Dopo la nuova parentesi instabile tra domani e lunedì, le condizioni meteo torneranno ad una maggior stabilità su Torino grazie ad un nuovo aumento del campo barico. Tuttavia la goccia fredda che inizialmente scivolerà verso le Baleari, tenderà a traslare gradualmente verso Levante nella seconda parte della settimana, riacutizzando le condizioni di instabilità sull’Italia a partire da giovedì 9 settembre. La stagione autunnale potrebbe proseguire decisamente dinamica sul nord Italia, complice il frequente transito di impulsi umidi oceanici, mentre le temperature si manterranno frequentemente al di sopra delle medie stagionali.

  • Condizioni meteo su Torino stabili, ma da domani torna il maltempo. Rimani sempre aggiornato con il nostro canale Youtube!

    Meteo su Torino decisamente stabile, ma con la fase tardo estiva al capolinea già da domani quando torneranno piogge e temporali.  Vi invitiamo a rimanere costantemente aggiornati iscrivendovi al nostro canale Youtube e consultando il nostro sito meteo!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: