Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 8 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO TORINO – Tempo estivo con CALDO e tanto sole, le previsioni

METEO TORINO - Tempo estivo con CALDO e tanto sole, temperature massime attese fino a +34°C; nei prossimi giorni ancora bel tempo, poi possibile ritorno della pioggia per Ferragosto

Previsioni meteo Torino.
1 di 3
  • Meteo Torino torna l’estate dopo il maltempo

    Le condizioni meteorologiche sul Piemonte risultano decisamente stabili in questo fine settimana. Tutto merito di un vasto campo anticiclonico disteso dalla Penisola Iberica fin verso il comparto baltico-scandinavo, riuscendo a proteggere anche il nord Italia da eventuali insidie instabili. Dopo una mattinata trascorsa con cieli sereni, su Torino attualmente splende il sole e la temperatura si è portata a ridosso dei +31°C, quindi oltre le medie del periodo di circa 3°C. Il bel tempo proseguirà indisturbato anche nella giornata di domani, domenica 9 agosto, quando la pressione potrà toccare i 1020 hPa e la colonnina di mercurio i +34/+35°C per un weekend all’insegna del tempo decisamente estivo.

    Meteo weekend Italia: caldo al centro-nord, residui temporali al sud e Sicilia

    Condizioni meteo stabili non solo sulla città di Torino, ma anche sul resto del centro-nord e la Sardegna, salvo locali addensamenti, grazie al rinforzo del campo barico da ovest; cieli sereni e correnti secche in discesa dall’Appennino stanno determinando in queste ore valori massimi tra Lazio e bassa Toscana localmente fino a +36°C, mentre sulla Pianura Padana si toccano i +33/+34°C. Al sud e Sicilia invece acquazzoni e temporali sono in sviluppo lungo l’Appennino meridionale, Campania, Basilicata e Calabria con possibili fenomeni in parziale sconfinamento fin verso le coste della Calabria e della Basilicata. PER ULTERIORI DETTAGLI CONSULTA LE PREVISIONI METEO PER TORINO! 

    Meteo Torino con rischio maltempo per Ferragosto

    Il bel tempo che caratterizzerà il weekend proseguirà anche con l’inizio della prossima settimana sulla città di Torino. Tuttavia si osserverà una graduale accentuazione dell’instabilità a ridosso delle Alpi per un calo progressivo del campo barico. Il ritorno dei temporali sui settori montuosi, sarà solo un antipasto del maltempo che ben presto potrebbe tornare ad interessare il Piemonte; le infiltrazioni umide, infatti, tenderanno ad accentuarsi nel corso dei prossimi giorni favorendo l’estensione dei temporali anche sui settori di pianura, quindi anche su Torino, già tra le giornate di martedì e mercoledì; a seguire il tempo si manterrà instabile, con rischio maltempo anche per Ferragosto, a causa del passaggio sul nord Italia della coda di una perturbazione atlantica.

  • Temperature oltre le medie del periodo su Torino, punte di +34°C

    L’arrivo dell’anticiclone sull’Europa centrale ed il nord Italia, ha riportato un caldo intenso sulla città di Torino. La temperatura massima odierna toccherà i +33°C, con punte possibili fino a +34/+35°C in quella di domani. I valori notturni anche risulteranno particolarmente caldi, faticando a scendere al di sotto dei +20°C. Tali valori risulteranno superiori le medie del periodo dai 3 ai 5°C; per una nuova flessione bisognerà attenderà metà della prossima settimana, quando il ritorno di infiltrazioni umide oceaniche riporteranno qualche acquazzone fino le pianure piemontesi.

  • Meteo Torino estivo con bel tempo e caldo in aumento. Rimani sempre aggiornato con il nostro canale Youtube!

    Meteo su Torino con anticiclone in rinforzo: tanto sole e clima caldo nei prossimi giorni, poi possibile maltempo per Ferragosto.  Vi invitiamo  a rimanere costantemente aggiornati iscrivendovi al nostro canale Youtube e consultando il nostro sito meteo!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: