Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 2 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

METEO TORINO – TEMPORALI e CALO TERMICO bersagliano la città, ecco le previsioni

METEO TORINO - Nuovo MALTEMPO in arrivo in città grazie ad un AFFONDO PERTURBATO di origine ATLANTICA: TEMPORALI e CALO delle TEMPERATURE, ecco le previsioni dei prossimi giorni

Previsioni meteo Torino, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 3
  • Italia divisa in due: perturbato al nord, stabile e soleggiato al centro-sud

    Come nelle ultime settimane a questa parte, le condizioni meteo sulle regioni centro-meridionali del Paese appaiono visibilmente stabili, con cieli in prevalenza soleggiati o al più poco nuvolosi. Questo a causa dell’Alta pressione di matrice africana che è responsabile peraltro di condizioni climatiche molto afose, soprattutto nel corso delle ultime serate. Le temperature si aggirano diffusamente intorno ai +35/+37°C in tutto il centro-sud, con punte locali fino a +40°C nelle zone interne della Calabria. Il nord risente invece dello scorrimento di correnti più fresche ed umide appena oltralpe, che determinano condizioni di maltempo che hanno interessato nel corso del tardo pomeriggio anche la città di Torino, come vedremo.
    ATTENZIONE, MALTEMPO A TORINO! PER IL DETTAGLIO PREVISIONALE CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Previsioni meteo Torino oggi

    Come scritto in precedenza, la città di Torino è stata interessata dall’arrivo di qualche pioggia durante il tardo pomeriggio che tuttavia non ha fatto scattare i pluviometri cittadini che segnano dunque 0 millimetri. Il capoluogo piemontese è stato infatti mancato di pochi chilometri ad est da un sistema temporalesco piuttosto intenso e foriero di grandine. Nel corso della serata corrente però Torino avrà altre opportunità per non mancare all’appuntamento coi forti temporali. Nonostante ciò, le condizioni climatiche appaiono comunque decisamente calde, con temperature che oscillano tra i +20°C di minima e i +30°C di massima circa.

    Affondo perturbato per domani, maltempo anche a Torino

    Previsioni meteo per Torino.

    Per la giornata di domani venerdì 3 luglio va profilandosi l’affondo di un cavo atlantico sulle regioni settentrionali del Paese, che determinerà condizioni di maltempo anche sulla città di Torino oltre che su quella di Milano dove i fenomeni risulteranno comunque più intensi. Il capoluogo piemontese osserverà il susseguirsi di piogge intermittenti, accompagnate anche da attività elettrica soprattutto nel corso del pomeriggio, dalle prime ore della notte e fino a fine giornata. Difficile la grandine, ma non impossibile in particolare nel pomeriggio. Temperature in calo nei valori massimi, più o meno stazionari con lievi oscillazioni fisiologiche in quelli minimi.

  • Progressive schiarite per sabato

    Con lo scivolamento della goccia fredda verso meridione, le condizioni meteo tenderanno a migliorare su tutto il nord Italia, Torino compresa, con progressive schiarite a partire fin dalle prime ore di sabato 4 luglio. I cieli rimarranno poco o parzialmente nuvolosi fino a sera, quando invece saranno possibili rasserenamenti. Temperature che a quel punto potranno subire un lieve calo nei valori minimi, mentre quelli massimi tenderanno a stabilizzarsi su quelli attesi per domani.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: