Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 30 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – TRENO di PERTURBAZIONI POLARI in arrivo nei prossimi giorni, ecco i dettagli

METEO - Un TRENO di PERTURBAZIONI POLARI interesserà la nostra Penisola nei prossimi giorni con forte MALTEMPO e NEVE anche a quote medie, i dettagli

METEO – TRENO di PERTURBAZIONI POLARI in arrivo nei prossimi giorni, ecco i dettagli
Domani arriva aria fredda con calo delle temperature, neve localmente a bassa quota
1 di 3
  • Prima finestra di maltempo al termine nella seconda parte di oggi

    La prima finestra di maltempo culminata con una maxi grandinata a Salerno nel corso della mattinata sta gradualmente terminando nella seconda parte della giornata odierna, con l’allontanamento progressivo delle correnti instabili verso i quadranti orientali. Il quadro meteorologico delle prossime ore e dei prossimi giorni però, come vedremo nel presente editoriale, non promette ancora nulla di buono per la nostra Penisola.

    Miglioramento solo temporaneo quest’oggi

    Da quanto scritto dunque nel primo paragrafo, emerge che il miglioramento delle condizioni meteo in atto da questo pomeriggio in tutta Italia sarà solamente temporaneo: residui acquazzoni interesseranno peraltro le zone interne del medio-basso versante tirrenico, con qualche nevicata sulle Alpi occidentali di confine. Più asciutto e relativamente più stabile altrove, in attesa dell’arrivo di una nuova perturbazione di origine polare.

    Altro impulso polare atteso per domani, neve a quote medie

    Un nuovo impulso polare va dunque profilandosi per la giornata di domani domenica 24 gennaio sull’Italia e, stando ai principali centri di calcolo, provocherà condizioni di acceso maltempo soprattutto sui settori occidentali italiani e dunque sulle aree tirreniche centro-meridionali. Qui infatti saranno possibili persino locali nubifragi, mentre la neve cadrà a quote medie sulla pedemontana emiliana e sulle zone interne delle Marche, con fiocchi fino a 800/900 metri.

  • Altra perturbazione in ingresso da lunedì

    Non è finita qui la serie interminabile di perturbazioni che sta interessando e interesserà l’Italia nei prossimi giorni: il peggioramento di domani sarà infatti molto rapido a tal punto che nella tarda serata sarà centrata già sui settori balcanici. A seguire però, subito una nuova perturbazione di stampo sempre polare marittimo fin dalle prime ore di lunedì 25 gennaio, con acquazzoni e nevicate questa volta a quote forse leggermente più basse. Sul dettaglio previsionale torneremo in maniera però più accurata domani, vi invitiamo pertanto a seguire il nostro sito per rimanere aggiornati.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: