Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 5 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violenti NUBIFRAGI e TEMPORALI stanno per colpire l’ITALIA, nuova ALLERTA della Protezione Civile, ecco le città interessate

METEO - Una blanda circolazione depressionaria favorirà ancora lo sviluppo del MALTEMPO al sud con NUBIFRAGI e TEMPORALI: qualche ACQUAZZONE anche al nord, scatta l'ALLERTA della Protezione Civile, ecco le città colpite

Allerta meteo della Protezione Civile.
1 di 3
  • Oggi maltempo al sud, ok al centro-nord

    Nella giornata di oggi la situazione meteorologica italiana appare divisa a metà: le regioni centro-settentrionali assistono ad un nitido miglioramento delle condizioni meteo rispetto ai giorni scorsi, quando una saccatura di origine atlantica ha causato un’ondata di forte maltempo in queste zone, mentre invece il sud rimane esposto alle correnti più fresche e umide di provenienti dai quadranti nordorientali, cioè proprio dalla saccatura che aveva interessato fino a qualche giorno fa il centro-nord e che nelle ultime ore è andata posizionandosi tra la Penisola balcanica e quella turca.

    Instabilità anche in tarda serata sulle coste joniche, migliora gradualmente sulle zone interne

    L’instabilità persisterà sulle regioni meridionali anche nel corso della seconda parte di questa serata, grazie al continuo flusso perturbato in arrivo per l’appunto dai quadranti nordorientali. Una blanda circolazione depressionaria sarà dunque responsabile di acquazzoni e occasionali temporali sulle coste joniche della Calabria, Basilicata e Puglia, mentre altrove (in particolare nelle zone interne interessate dal maltempo nel pomeriggio e nella prima parte di serata) le condizioni meteo tenderanno ad un progressivo miglioramento, come abbiamo approfondito all’interno di un apposito editoriale.

    Domani nuova giornata di maltempo

    L’azione di una blanda circolazione depressionaria insisterà sul sud Italia anche per la giornata di domani venerdì 7 agosto, con la formazione di acquazzoni e temporali sulle coste tirreniche della Sicilia e della Calabria fin dalle prime ore della notte, in successivo miglioramento. Nel pomeriggio temporali localmente anche violenti e a carattere di nubifragio potrebbero interessare l’Appennino meridionale e le aree adiacenti, con occasionali sconfinamenti fin sulla costa. Possibili rovesci anche in Puglia. Contestualmente al nord tornerà a spingere un cavo atlantico, riuscendo solo parzialmente nel suo intento di riportare il maltempo: lo farà infatti solo sulle aree nordorientali della Lombardia. Tempo stabile altrove con temperature in lieve aumento. PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO RIGUARDANTI LA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

  • Ecco il bollettino della Protezione Civile

    Riassunto brevemente il quadro meteorologico attuale e delle prossime ore, vi riportiamo il bollettino di vigilanza meteorologica emesso oggi dalla Protezione Civile e valido per domani: Precipitazioni: sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia nord-orientale, con quantitativi cumulati moderati; da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Trentino, Alto Adige, Lombardia orientale, settori appenninici romagnoli e marchigiani, su Abruzzo, Molise, Lazio meridionale e restanti settori dellla Sicilia, con quantitativi cumulati generalmente deboli, puntualmente moderati su Sicilia, Abruzzo e Molise. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: in generale lieve aumento nei valori massimi. Venti: localmente forti settentrionali su Toscana meridionale, Lazio settentrionale, sui settori adriatici centrali e su Sardegna e Sicilia. Mari: nessun fenomeno significativo. Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

  • Allerta arancione, ecco dove

    Sulla base di quanto scritto all’interno del bollettino che vi abbiamo riportato, il Dipartimento di Protezione Civile ha valutato queste allerte per domani: Per la giornata di domani, Venerdì 7 agosto 2020: MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE: Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale. Puglia: Basso Fortore. MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA ARANCIONE: Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale. Puglia: Salento, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Puglia Centrale Adriatica, Sub-Appennino Dauno, Basso Ofanto, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica. Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie. MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE: Basilicata: Basi-A1, Basi-B. Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale. Puglia: Salento, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Puglia Centrale Adriatica, Sub-Appennino Dauno, Basso Ofanto, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica. Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie. ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA: Puglia: Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Ofanto. Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie. ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA: Abruzzo: Bacino Basso del Sangro, Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacini Tordino Vomano, Marsica, Bacino Alto del Sangro. Basilicata: Basi-A2, Basi-A1, Basi-C, Basi-B, Basi-E2, Basi-E1, Basi-D. Lombardia: Valcamonica, Laghi e Prealpi orientali. Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro. Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Settentrionale, versante tirrenico. ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA: Abruzzo: Bacino Basso del Sangro, Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacini Tordino Vomano, Marsica, Bacino Alto del Sangro. Basilicata: Basi-A2, Basi-C, Basi-E2, Basi-E1, Basi-D. Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro. Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Settentrionale, versante tirrenico.
    Interessati dunque dall’allerta tutti i capoluoghi di: Puglia, Calabria, Molise, Basilicata, Abruzzo e le zone dell’alto bergamasco.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: