Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 26 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violenti PIOGGE e ACQUAZZONI imperversano sull’Egitto: crollati diversi edifici, 4 morti e 5 feriti

METEO - La PERTURBAZIONE con minimo depressionario sul Canale di Sicilia che sta causando NUBIFRAGI sul versante jonico italiano, porta MALTEMPO anche sui settori nordafricani: crollano diversi edifici in Egitto, ci sono 4 morti e 5 feriti, i dettagli

METEO – Violenti PIOGGE e ACQUAZZONI imperversano sull’Egitto: crollati diversi edifici, 4 morti e 5 feriti
Crollo, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Il maltempo schianta il sud Italia

    Mentre sulle regioni centro-settentrionali come vedremo nel prossimo paragrafo si ha a che fare con condizioni meteo visibilmente stabili, quelle meridionali stanno fronteggiando l’emergenza di maltempo a causa di un’ondata di fenomeni intensi che stanno imperversando fin dalle prime ore di questa notte. In particolare, la località più colpita sembra essere la Calabria jonica e in particolare il crotonese, ma anche la Campania ha riportato qualche disagio circa la circolazione ferroviaria della Circumvesuviana.

    Ventilazione secca e fredda al centro-nord

    Il regime di correnti settentrionali, in quanto presentano una matrice sì fredda, ma secca per il centro-nord, portano condizioni di generale bel tempo con ampi sprazzi di cieli sereni proprio in tali settori. Il minimo depressionario, inizialmente generatosi sul Medio Tirreno, aveva portato maltempo anche sulle zone centrali nella giornata di ieri, per poi scivolare rapidamente verso sud, sul Canale di Sicilia, portandosi dietro il fronte instabile. PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

    Perturbazione estende il suo raggio d’azione anche sul Nord Africa

    La perturbazione che sta ancora in questi minuti interessando la nostra Penisola estende però il suo raggio d’azione non solo all’Italia, dove nelle prossime ore sono attesi nuovi nubifragi sul versante jonico, ma anche ai settori nordafricani, in particolare portando violenti piogge e acquazzoni anche in Egitto. Alcuni edifici erano molto in difficoltà nel sostenere il peso dell’acqua e motivo per cui hanno ceduto, purtroppo non mancando di causare morti e feriti.

  • 4 morti e 5 feriti a causa del crollo di diversi edifici in Egitto

    Stando dunque a ciò che si apprende dal sito “businessworld.in” a crollare non sarebbe stato un solo edificio, ma un paio. Si tratta di edifici residenziali che si ubicavano ad Alessandria d’Egitto e che hanno immancabilmente causato vittime e feriti: per la precisione, sembrano esserci 4 vittime e 5 feriti. L’EMA, l’autorità meteorologica egiziana, ha specificato che l’ondata di maltempo si protrarrà fino a martedì 24 novembre.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: