Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violenti TEMPORALI e GRANDINATE in arrivo in ITALIA, la Protezione Civile dirama l’ALLERTA, ecco le città interessate

METEO - Violenti TEMPORALI e GRANDINATE impatteranno ancora l'ITALIA domani, la Protezione Civile dirama la nuova ALLERTA, ecco la lista delle città interessate

Allerta meteo della Protezione Civile.
1 di 3
  • Miglioramento tangibile al nord dopo la spiccata instabilità di ieri

    Nel corso della giornata odierna si è verificato un miglioramento tangibile sulle regioni settentrionali a seguito della violenta ondata di maltempo che ha colpito tali settori nella giornata di ieri provocando anche diversi danni e disagi non solo in Piemonte e Lombardia, ma anche in svariate zone dell’Emilia-Romagna. Fin dalle prime ore della mattinata odierna infatti i cieli sono apparsi generalmente sereni o poco nuvolosi su tutto il settentrione e nelle ultime ore ampie schiarite favoriscono un ulteriore miglioramento. Temperature che comunque si aggirano intorno alla media del periodo.

    Maltempo si è spostato al centro-sud oggi

    Una goccia fredda che si è staccata da una saccatura di origine atlantica responsabile del maltempo di ieri al nord, è traslata verso sudest garantendo condizioni di spiccata instabilità sulle regioni centro-meridionali, in particolare nelle zone interne, nelle ore pomeridiane. Violenti temporali spesso accompagnati anche da grandinate hanno interessato buona parte del centro-sud, dove comunque non sono mancati disagi e allagamenti soprattutto nel Lazio: nel primo pomeriggio si sono infatti segnalati nella Capitale, mentre nella seconda metà del pomeriggio un sistema temporalesco ha colpito il viterbese e anche la costa provocando allagamenti e un fuggi fuggi generale dalle spiagge.

    Temporali e grandinate sulla Calabria domani

    La goccia fredda proseguirà la sua corsa verso i quadranti sudorientali, traslando verso la Penisola balcanica entro la serata di domani domenica 5 luglio. Questo comporterà comunque lo sviluppo di residui temporali pomeridiani che nella fattispecie interesseranno soprattutto le zone interne della Calabria, con possibili e occasionali sconfinamenti fin verso le aree costiere. Qualche acquazzone o temporale possibile anche nel messinese, mentre altrove le condizioni meteo risulteranno in visibile miglioramento, con temperature in aumento al centro-nord.

  • Ecco il bollettino della Protezione Civile

    Riassunto brevemente il quadro meteorologico attuale e delle prossime ore, vi riportiamo il bollettino di vigilanza meteorologico emesso oggi dalla Protezione Civile e valido per domani: Precipitazioni: sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Campania meridionale, Basilicata tirrenica, Calabria e Sicilia nord-orientale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: in ulteriore diminuzione su Calabria e Sicilia orientale, in sensibile aumento sulle restanti regioni centro-meridionali. Venti: localmente forti dai quadranti settentrionali sulle regioni centro-meridionali, specie settori costieri ed appenninici. Mari: molto mossi i bacini meridionali; localmente molto mossi il Mare di Sardegna, il Tirreno centrale e l’Adriatico centrale, con moto ondoso in generale calo. Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

  • Allerta arancione, ecco dove

    Sulla base di quanto scritto all’interno del bollettino che vi abbiamo riportato, il Dipartimento di Protezione Civile ha valutato queste allerte per domani: Per la giornata di domani, Domenica 5 luglio 2020: MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE: Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale. MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA ARANCIONE: Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale. MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE: Calabria: Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale. ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA: Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale. ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA: Basilicata: Basi-A2, Basi-C, Basi-D. Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale. Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie. ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLABasilicata: Basi-A2, Basi-C, Basi-D. Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale. Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie.
    Interessati dunque dall’allerta tutti i capoluoghi della Calabria, Messina e Catania.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: