Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Violento NUBIFRAGIO si abbatte su Terni e provincia: DANNI e DISAGI INGENTI, tre persone intrappolate, VIDEO

METEO - Violento NUBIFRAGIO LAMPO si abbatte su Terni e provincia: la conta dei DANNI e dei DISAGI è particolarmente GRAVE a causa degli ALLAGAMENTI. Tre persone intrappolate e successivamente salvate dai Vigili del Fuoco

Allagamenti, immagine di repertorio fonte ANSA.
Allagamenti, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 2
  • Fase di maltempo acuta in Italia

    L’Italia sta attraversando una prolungata fase di instabilità in questo inizio di giugno che talvolta non ha mancato di colpire duramente alcuni settori italiani. Negli scorsi giorni lo ha fatto in particolare sul nord Italia, con nubifragi che hanno travolto ad esempio il lecchese dove gli allagamenti hanno costretto alla chiusura di diverse strade di importanza primaria, ma anche alcune zone delle regioni centrali, come ad esempio il frusinate, dove l’acqua ha travolto persino le abitazioni e causato il crollo di un ponte. Non a caso nel cassinate oggi è stato chiesto lo Stato di Calamità Naturale a seguito degli ingenti danni da maltempo riscontrati lunedì scorso.

    Danni e disagi al centro Italia anche oggi

    Tuttavia il maltempo si è accanito quest’oggi ancora una volta sulle regioni centrali, colpendo però aree diverse da quelle precedentemente citate e già interessate duramente dalle piogge e dai temporali nei passati giorni: innanzitutto un temporale autorigenerante si è sviluppato al largo delle coste livornesi e delle zone costiere centrali della Toscana: il “core” più intenso del temporale è però rimasto in mare, dove ha scaricato gran parte delle piogge che erano in realtà previste sull’entroterra. Ciò ha fatto sì che le aree interessate non riscontrassero particolari criticità. Forte maltempo ha successivamente coinvolto il Lazio, dove invece le criticità sono state segnalate in più zone della regione, come abbiamo approfondito all’interno di un apposito editoriale.

    Violenti temporali e nubifragi hanno travolto nei giorni scorsi anche il ternano

    Nei passati giorni e in particolare nella giornata di martedì 9 giugno le condizioni meteo sono risultate particolarmente instabili nell’Umbria e hanno colpito in special modo Terni e la sua provincia: un nubifragio lampo ha interessato soprattutto le zone di Avigliano Umbro, Castel dell’Aquila, Montecastrilli e Amelia stando a quanto riporta il sito “corrieredellumbria.corr.it“. L’acqua ha praticamente invaso le attività poste al piano terra, come bar e negozi, ma anche impianti sportivi, causando danni talvolta ingenti. Lo stesso Sindaco di Avigliano Umbro, Luciano Conti, avrebbe definito l’episodio in maniera incredula come “mai visto niente di simile in tutta la mia vita”.

  • VIDEO – I Vigili del Fuoco estraggono vive 3 persone intrappolate dall’acqua

    Il nubifragio lampo ha messo in ginocchio dunque tutte quelle attività già notevolmente danneggiate dai due mesi di lockdown forzati a causa dell’emergenza sanitaria relativa al nuovo coronavirus. Inoltre, come si evince dal video sottostante del canale Youtube “Tele Galileo“, è stato reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco affinché si estraessero vive tre persone che erano state intrappolate in auto dall’acqua.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: