Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 24 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – VORTICE DEPRESSIONARIO nel Mediterraneo, ancora qualche ACQUAZZONE poi largo all’OTTOBRATA

METEO - Un VORTICE DEPRESSIONARIO ancora presente nel Mediterraneo genererà qualche ACQUAZZONE anche domani, poi largo all'OTTOBRATA, ecco tutti i dettagli

Maltempo, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 3
  • Locali acquazzoni sull’Italia oggi

    Nella giornata odierna ancora osserviamo sull’Italia la presenza di acquazzoni brevi e localizzati soprattutto sulle regioni centro-meridionali e in particolare quelle del versate tirrenico. Le condizioni meteo appaiono dunque decisamente influenzate dal maltempo in alcune zone del centro-sud, anche se i fenomeni non si rivelano così intensi da poter recare disagi o addirittura danni, con accumuli altrettanto deboli. Tempo relativamente stabile e asciutto solo sulle regioni settentrionali e nelle prossime ore tale situazione non tenderà a cambiare, come abbiamo approfondito in un apposito editoriale.

    Circolazione depressionaria ancora presente sul Mediterraneo, nonostante una nuova spinta dell’Anticiclone

    Se nella giornata odierna troviamo ancora condizioni di maltempo sia pur esso estremamente localizzato, è solamente dovuto ad una persistenza circolazione depressionaria presente sul Mediterraneo centrale che non accenna a mollare la presa nonostante i primi cenni di vita di un promontorio anticiclonico che è tornato a spingere dai quadranti sudoccidentali. Come vedremo infatti nel prossimo paragrafo, anche la giornata di domani domenica 18 ottobre verrà caratterizzata dal passaggio di questi brevi rovesci e acquazzoni, anche se in graduale miglioramento poiché l’Anticiclone sembra aver premuto l’acceleratore, stando ai principali centri di calcolo.

    Domani ancora qualche rovescio localizzato soprattutto al sud

    Al netto di un ulteriore e graduale miglioramento delle condizioni meteo, preludio di una rimonta anticiclonica per la prossima settimana come abbiamo approfondito in un apposito editoriale e come vedremo anche nel prossimo paragrafo, va detto che anche nella giornata di domani domenica 18 ottobre alcune zone in special modo questa volta delle regioni meridionali avranno a che fare con locali e brevi rovesci o acquazzoni. Nonostante questo, le temperature subiranno un lieve e graduale incremento che si confermerà anche nella prossima settimana, grazie a quanto scriveremo nel prossimo paragrafo.

  • Largo all’ottobrata dall’inizio della prossima settimana

    Ad inizio della prossima settimana l’Anticiclone alzerà ancor più la voce e avrà la meglio sul Mediterraneo centrale, con le correnti di maltempo che dunque abbandoneranno definitivamente la nostra Penisola, con un miglioramento generale delle condizioni meteo condito da ampie schiarite in molte zone dello stivale. In aggiunta a ciò, anche le temperature torneranno ad aumentare su valori allineati alla media del periodo o lievemente oltre.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: