Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 1 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – WEEKEND, BRACCIO di FERRO tra la FURIA ATLANTICA e L’ANTICICLONE, ecco tutti i dettagli

METEO - WEEKEND, BRACCIO di FERRO tra il vivace FLUSSO ATLANTICO e l'ANTICICLONE: contesto PERTURBATO, ma in graduale miglioramento per domenica, i dettagli

METEO – WEEKEND, BRACCIO di FERRO tra la FURIA ATLANTICA e L’ANTICICLONE, ecco tutti i dettagli
Meteo weekend.
1 di 3
  • Tempo nuovamente in peggioramento, soprattutto al centro-nord

    Dopo una breve pausa durata solo una manciata di ore, la nostra Penisola torna ad osservare un nitido peggioramento delle condizioni meteo piuttosto evidente soprattutto dal radar e dalle immagini satellitari a nostra disposizione, con l’ingresso di nuovi temporali e acquazzoni sui settori tirrenici in progressiva espansione verso zone più settentrionali, come avevamo approfondito in un editoriale pomeridiano. Questo grazie ad una nuova pulsazione del flusso atlantico che ha favorito l’ennesimo impulso perturbato della stagione autunnale nella quale ci siamo addentrati.

    Prossimi giorni instabilità sparsa e temperature anche sotto la media del periodo

    Nel corso dei prossimi giorni le condizioni meteo all’interno della nostra Penisola non accenneranno a nessun miglioramento, in quanto il Mediterraneo centrale sarà sede del continuo scorrimento di correnti umide e più fresche di origine nordatlantica. Ciò avrà due conseguenze, la prima sotto l’aspetto meteorologico, con l’instabilità che, a carattere sparso, continuerà a farla da padrone sullo stivale, la seconda invece sotto il punto di vista termico, con le temperature che nei prossimi giorni risulteranno spesso e volentieri sotto la media del periodo in gran parte delle località italiane.

    Nel weekend l’Anticiclone tenta il recupero

    Dunque fino alla giornata di venerdì 16 ottobre almeno, in Italia continuerà a presentarsi un quadro sinottico che vedrà un regime piuttosto perturbato e alimentato dalle correnti nordatlantiche provenienti dai quadranti nordorientali e pertanto in ingresso dalla Porta della Bora. Successivamente e più precisamente a partire dal prossimo weekend nonché dalla giornata di sabato 17, l’Anticiclone di matrice afroazzorriana tenterà un recupero sul Mediterraneo centrale che diventerà un campo di battaglia che vedrà protagonisti l’Anticiclone stesso e il flusso atlantico, stando ai principali centri di calcolo.

  • Instabilità sparsa soprattutto al centro-sud, in miglioramento progressivo per domenica

    Tale contesto vedrebbe comunque l’Italia essere interessata dall’instabilità che presenterà carattere sparso sulla Penisola soprattutto lungo le regioni centro-meridionali. Le temperature continueranno ad essere in media o anche al di sotto su tutti i settori italiani. L’Anticiclone, almeno in un primo momento, potrebbe spuntarla, portando un miglioramento graduale delle condizioni meteo sullo stivale per la giornata di domenica 18 ottobre.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: