Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 24 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – WEEKEND condizionato dalle correnti PERTURBATE, torna il MALTEMPO in ITALIA, ecco dove

METEO - AFFONDO PERTURBATO nel WEEKEND riporterà condizioni di rinnovato MALTEMPO in ITALIA con PIOGGE e ACQUAZZONI, ma non ovunque: ecco dove allora

METEO – WEEKEND condizionato dalle correnti PERTURBATE, torna il MALTEMPO in ITALIA, ecco dove
METEO ITALIA - Qualche pioggia nel weekend, ma tempo STABILE a seguire; ecco le previsioni
1 di 3
  • Stabilità portata dall’Anticiclone

    Nella giornata odierna le condizioni meteo appaiono ancora una volta stabili come da diversi giorni a questa parte, dopo una fase di prolungato maltempo che aveva interessato l’Italia tra la fine di novembre e per la buona prima parte di questo dicembre. Piogge incessanti hanno fatto sì che il terreno molle risultasse esposto a rischi di frane e smottamenti, che fortunatamente non hanno provocato vittime o feriti. Oggi, salvo qualche eccezione come vedremo nel prossimo paragrafo, si respira un’atmosfera decisamente più stabile.

    Piogge sull’alto versante tirrenico

    Lo scorrimento di correnti perturbate appena oltralpe che hanno peraltro tentato l’affondo nelle prime ore della giornata, con il tentativo che non è finito a buon fine a causa della respinta della cupola anticiclonica nel quale risulta avvolta l’Italia, sono comunque riuscite a determinare un blando e rapido peggioramento delle condizioni meteo sulle regioni settentrionali; peggioramento che in queste e nelle prossime ore rimarrà confinato ai soli settori tirrenici settentrionali.

    Weekend torna il maltempo ma non per tutti

    Una blanda saccatura di matrice atlantica nei prossimi giorni affonderà sul Mediterraneo occidentale e andrà a colpire i settori nordafricani, per poi traslare verso oriente in direzione cioè della nostra Penisola. L’avvicinamento di queste correnti più umide e instabili farà sì che un peggioramento riguarderà anche lo stivale, stando almeno a ciò che prospettano i principali centri di calcolo. Il maltempo però non riguarderà tutti i settori, vediamo dunque quali saranno quelli esposti all’arrivo delle piogge.

  • Piogge e acquazzoni sulle Isole Maggiori e sulle regioni nordoccidentali

    Una flebile circolazione depressionaria interesserà dunque l’Italia nel prossimo fine settimana e in particolare la giornata di domenica 20 dicembre sembra essere quella più instabile del prossimo weekend. Piogge e acquazzoni colpiranno le Isole Maggiori e principalmente la Sicilia, ma si estenderanno anche sui settori nordoccidentali con fenomeni mediamente moderati. Altrove, malgrado una nuvolosità in evidente aumento, il tempo rimarrà più stabile e asciutto.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: