PREVISIONI METEO: clima gradevole in queste ore in Italia, da Giovedì importanti cambiamenti in Italia

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Segnala
  • Temperature oltre la media in Italia con l’ Anticiclone prevalente, da segnalare solo qualche foschia o nebbia nelle prossime ore.

    PREVISIONI METEO clima gradevole in queste ore in Italia, da Giovedì importanti cambiamenti in Italia

    Tempo stabile e clima gradevole in Italia.

    Anticiclone dominante tra la penisola Iberica e il Mediterraneo occidentale e clima molto mite in Italia durante le ore centrali della giornata quando il sole prevale da nord a sud e il sole riesce a dissolvere in gran parte le foschie, le nebbie o le nubi basse mattutine e notturne. Raggiunti i 20 gradi sulla città di Roma, 22 gradi in Sicilia e in Sardegna, 17-19 gradi anche tra Toscana, Liguria, Piemonte e Lombardia.  Vedi qui tutti prodotti del modello meteo del nostro centro di calcolo.

    Bel tempo nelle prossime ore salvo foschie o nebbie al mattino, da Giovedì possibile cambiamento.

    Alta stabilità atmosferica generata da un robusto anticiclone di matrice azzorriana e in grado di trasportare correnti calde dai quadranti sud-occidentali anche in Italia dove il clima risulta piuttosto gradevole specie durante le ore centrali della giornata. Alla quota di 1500 metri abbiamo deficit positivi di temperatura anche di 8 gradi. Clima mite in montagna e lungo le coste italiane con il sole alternato tuttavia a qualche innocuo passaggio nuvoloso in transito, foschie, nebbie o nubi basse possibili tuttavia in pianura Padana e valli interne del centro. Così come anticipato anche dalla meteorologa Martina Rampoldi nell’editoriale qui, dalla giornata di Giovedì e soprattutto durante il weekend dell’ Immacolata avremo il ritorno delle correnti Atlantiche più instabili e fredde.

  • Tra Giovedì e il weekend dell’ Immacolata importanti cambiamenti meteo in Italia.

    Un primo impulso perturbato arriverà in Italia durante la giornata di Giovedì con precipitazioni per lo più al centro e al sud, poi un secondo impulso perturbato di natura nord-Atlantica è atteso per la festa dell’ Immacolata con piogge e neve in montagna a quote medie. Da monitorare ancora molto attentamente la tendenza meteo a seguire dalla giornata di Domenica 9 Dicembre con scenari possibili prettamente invernali in Italia con temperature in sensibile calo. La distanza temporale in merito a quest’ ultima tendenza è ancora piuttosto elevate, seguite pertanto tutti i prossimi aggiornamenti per rimanere aggiornati sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nei prossimi giorni.

  • METEO IMMACOLATA: vediamo la tendenza per il weekend dell’8 dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter