Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 23 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

PREVISIONI METEO – forti TEMPORALI e GRANDINATE nelle prossime ore, ATTENZIONE a queste aree del NORDEST

PREVISIONI METEO - forti TEMPORALI e GRANDINATE nelle prossime ore in arrivo al Nordest; particolarmente interessato sarà il Triveneto, meno l'Emilia-Romagna. Domani deciso miglioramento

Maltempo dalla sera al Nordest con forti temporali Fonte: pixabay.com
1 di 3
  • Previsioni meteo: sinottica a scala europea

    Previsioni meteo – Buon pomeriggio a tutti i lettori dal Centro Meteo Italiano! La configurazione barica a scala europea, vede la presenza di un vasto campo anticiclonico in affermazione sulle Nazioni sudoccidentali e bacino del Mediterraneo centrale, mentre una profonda area ciclonica, con valore minimo al suolo di 980 hPa, è presente sul mar di Norvegia, pilotando un vasto fronte perturbato sull’Europa centrale. Sarà proprio l’estesa perturbazione atlantica a lambire nelle prossime ore parte dell’Italia, determinando un deciso peggioramento delle condizioni meteorologiche, specie al Nordest. Vediamo in dettaglio le aree maggiormente interessate nelle prossime ore.

    Meteo in peggioramento nelle prossime ore, in arrivo forti temporali

    Previsioni Meteo –  Nonostante la prima parte della giornata è trascorsa tutto sommato stabile sul nord Italia, salvo il transito di innocue stratificazioni, nel corso delle prossime ore si osserverà un rapido mutamento delle condizioni meteorologiche. Il transito oltralpe del vasto ed intenso fronte Atlantico, anticipato nel paragrafo precedente, riuscirà a lambire anche parte dell’Italia; un deciso peggioramento del tempo è atteso nel corso del pomeriggio, ma ancor più della sera, quando piogge e temporali potranno interessare molte regioni. In particolare i fenomeni interesseranno dapprima l’Arco Alpino, parte del Piemonte e dell’Emilia occidentale e successivamente la Lombardia; su quest’ultima è stato attivato il monitoraggio dei fiumi Seveso e Lambro per le precipitazioni potenzialmente abbondanti. Dalla sera i temporali si estenderanno al Triveneto, fino a lambire la Romagna.

    Meteo Nordest con fenomeni intensi dalla sera

    Temperali previsti dalla sera sul Nord Italia

    Previsioni Meteo – Dopo aver interessato parte del Nordovest e dell’Emilia, il fronte instabile scivolerà rapidamente verso Levante, raggiungendo gran parte delle regioni nordorientali entro la fine del giorno. In particolare nel corso della serata le aree maggiormente colpite dai temporali saranno il Trentino Alto-Adige, Veneto e Friuli, coste escluse, dove i fenomeni potranno risultare anche a carattere grandinigeno. Il fronte temporalesco sarà piuttosto rapido, seppur intenso, con tendenza al miglioramento a partire dall’Alto Adige e dal Veneto occidentale nelle prime ore della notte. I temporali, invece, si estenderanno nottetempo anche alle coste adriatiche, lambendo occasionalmente anche quelle romagnole.

  • Possibili grandinate e colpi di vento

    Le temperature attuali sulla Pianura Padana risultano al di sopra delle medie del periodo, con punte localmente anche di +26/+27°C,  e saranno destinate a salire lievemente anche nelle prossime ore; l’aria più fresca ed instabile in arrivo alle quote più alte nelle prossime ore, quindi, andrà ad interagire con quella più calda presente nei bassi strati, accentuando i moti convettivi. I temporali, quindi, potranno risultare di forte intensità ed accompagnati da grandinate; non si escludono forti colpi di vento durante il passaggio delle celle temporalesche. Attenzione, quindi alle prossime ore tardo pomeridiane-serali per fenomeni localmente di forte intensità, in particolare nel Triveneto.

  • Maltempo in arrivo su parte del Nord con rischio nubifragi e grandinate: rimani sempre aggiornato iscrivendoti al nostro canale Youtube!

    Le condizioni meteorologiche sono attese in deciso peggioramento al Nord nelle prossime ore, con rischio nubifragi e grandinate. Per questo motivo vi consigliamo di consultare il nostro sito ed il nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: