Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 14 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

PREVISIONI METEO – TEMPORALI e GRANDINATE verso l’ITALIA, attenzione nelle prossime ore a queste regioni

PREVISIONI METEO - TEMPORALI e GRANDINATE verso l'ITALIA, con possibili fenomeni intensi al Nord e Toscana tra il pomeriggio e la serata; tempo instabile anche domani, andrà meglio al Sud e Sicilia

PREVISIONI METEO - TEMPORALI e GRANDINATE verso l'ITALIA, attenzione nelle prossime ore a queste regioni
Forti temporali e nubifragi in arrivo dal pomeriggio-sera al Nord e Toscana
1 di 3
  • Previsioni Meteo in peggioramento, attese piogge e forti temporali

    Previsioni Meteo – Buon sabato pomeriggio a tutti i cari lettori dal Centro Meteo Italiano! L’inizio del weekend, fin qui mediamente stabile su gran parte dell’Italia, subirà nel corso delle prossime ore un deciso mutamento con piogge e temporali pronte ad interessare nuovamente molte regioni italiane. Non c’è infatti pace per l’Italia, interessata ormai da diverse settimane da una circolazione instabile oceanica, determinando un’inizio dell’estate meteorologica decisamente anomala; piogge diffuse e locali temporali stanno già interessando la Sardegna, il Piemonte centro-meridionale ed il Ponente Ligure. L’arrivo della goccia fredda nelle prossime ore, accentuerà l’instabilità su molte regioni italiane, favorendo lo sviluppo di piogge e temporali anche di forte intensità ed accompagnate da grandinate; vediamo nel prossimo paragrafo le aree maggiormente colpite nelle prossime ore dai fenomeni più intensi.

    Forti temporali e grandinate in arrivo su molte regioni del nord e Toscana

    Le prime avvisaglie del maltempo hanno già raggiunto la Liguria di Ponente, dove forti temporali hanno coinvolto il savonese con torrenti esondati e conseguenti allagamenti. Le previsioni meteo per le prossime ore saranno caratterizzate da un ulteriore deciso peggioramento per l’arrivo dalla Francia di una goccia fredda che tenderà a transitare sull’alto Tirreno ed il Nordovest Italia. Forti temporali sono previsti svilupparsi durante le ore pomeridiane anche sulla Liguria di levante, Piemonte ed Appennino Ligure in successiva estensione entro la sera all’Emilia, coste della Toscana ed alla Lombardia occidentale. Nel corso delle ore serali piogge e temporali bagneranno gran parte del Nord e della Toscana, con fenomeni che potranno assumere anche carattere di forte intensità sul levante ligure, Emilia, Lombardia, Veneto e Toscana centro-settentrionale. Nottetempo i fenomeni si concentreranno in particolare sul Triveneto, Toscana ed Umbria, dove potranno risultare ancora a carattere temporalesco. Il vortice instabile in arrivo sarà accompagnato anche dalla presenza di aria più fredda in quota, responsabile di grandinate ed un nuovo calo delle temperature. Qualche pioggia o locale temporale non è esclusa tra la sera e le prime ore della notte anche sul Lazio.

    Previsioni meteo instabili anche domani, ancora rischio temporali

    Nel corso della giornata di domenica la goccia fredda agirà tra il Nordest ed il medio-alto Adriatico; l’atmosfera si manterrà instabile sulle regioni centrali e nordorientali con acquazzoni e temporali fin dal mattino, Abruzzo escluso. Nella seconda parte di giornata l’instabilità si rinnoverà sulle medesime aree, fatta eccezione per un miglioramento lungo le coste tirreniche ed il nordovest, dove le schiarite tenderanno a prevalere sulle nubi. Andrà meglio al Sud e la Sicilia, salvo locali rovesci a ridosso dell’Appennino campano e molisano. Le temperature subiranno una nuova diffusa flessione, riportandosi localmente al di sotto dei valori medi stagionali.

  • Fase instabile fino al 18-20 giugno, poi primi caldi di stagione?

    Secondo le ultime emissioni modellistiche, nel corso della terza decade del mese di giugno una maggior stabilità potrebbe interessare il Mediterraneo centrale e l’Italia. Il tempo tenderà a stabilizzarsi in particolare sulle regioni centro-meridionali e le due isole Maggiori, dove le temperature potrebbero raggiungere e superare la soglia dei +30°C. Al nord il tempo volgerà verso un graduale miglioramento, ma con possibili disturbi dovuti ad infiltrazioni umide oceaniche, sempre in agguato sull’Europa centrale fino a lambire parte dell’Italia.

  • Maltempo sull’Italia con forti temporali e grandinate in arrivo nelle prossime ore al nord e Toscana! Rimani sempre aggiornato con il nostro canale Youtube!

    Intensa perturbazione in arrivo sull’Italia, con rischio nubifragi e grandinate al Nord e parte del Centro; più stabile e caldo all’estremo Sud e Sicilia. Vi invitiamo quindi a rimanere costantemente aggiornati iscrivendovi al nostro canale Youtube e consultando il nostro sito meteo!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Davide Gallicchio

Laureato in Fisica dell’Atmosfera e Meteorologia presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata, con una tesi di laurea sperimentale sull'evento meteorologico estremo che ha interessato l'Italia il 29 Ottobre del 2018, attualmente sto perfezionando la mia preparazione attraverso il corso di laurea magistrale in Atmospheric Science and Technology. Parallelamente al percorso di studi lavoro presso il Centro Meteo Italiano S.r.l come meteorologo, occupandomi anche della stesura di articoli meteo e comunicati per emittenti radiofoniche.

SEGUICI SU: