Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 13 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Profondo vortice sul Mare di Norvegia

di

centro meteo italiano

Bad Frankenhausen, Germania: cieli nuvolosi. http://www.webworldcam.com

Maltempo sull’Europa Centro-Settentrionale per un profondo vortice depressionario centrato sul Mar di Norvegia.

Situazione sinottica: L’ Europa Centro-Settentrionale è inserita all’interno di un profondo vortice di bassa pressione con minimo di 956 hPa ubicato sul Mare di Norvegia; tale figura barica provoca condizioni di maltempo con venti molto forti occidentali. A sud di tale fascia si distinguono l’alta pressione delle Azzorre con massimi di 1032 hPa a largo delle coste Iberiche ed un’altra figura anticiclonica di  oltre 1024 hPa sul Mediterraneo Orientale, mentre il campo barico è in diminuzione sul Mediterraneo Centrale.

Il satellite mostra come le perturbazioni ricoprano gran parte della porzione Centro-Settentrionale del continente, sospinte da un teso flusso di correnti occidentali con precipitazioni più consistenti su Norvegia, Croazia e Germania, dove nelle ultime 24 ore su alcune località sono caduti oltre 30 mm.

Schiarite sono presenti su Mar Nero, Bulgaria, Romania e Penisola Iberica, grazie alla presenza delle aree anticicloniche prima citate. Le nubi in corrispondenza del Mediterraneo Centrale e della Penisola Italiana sono dovute alla parziale estensione verso sud della saccatura Nord Atlantica, la quale tende ad introdurre masse d’aria umide ed instabili di estrazione oceanica.

A cura di Emiliano Sassolini

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU: