Ultim’ora: meteo, possibile ritorno del gelo sull’Italia con neve a bassa quota

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Neve e gelo in arrivo nel corso della prossima settimana. Vediamo le reali possibilità

Segnala
Maltempo: svolta gelida e nevosa a fine mese? Foto repertorio
  • Maltempo nelle prossime ore e quota neve in calo 

    Peggioramento meteo in queste ore al centro Italia con piogge e temporali su tutte le regioni, accompagnate da un calo delle temperature che dopo i valori primaverili della giornata odierna, tenderanno a riportarsi entro la media stagionale e nella giornata di domani anche localmente al di sotto. I fenomeni insisteranno nella giornata di domani e in parte di quella di mercoledì al centro-sud e in Sardegna con quota neve in appennino e clima maggiormente invernale.

    Possibile svolta gelida a fine mese

    Passata questa perturbazione, il tempo migliorerà ma importanti cambiamenti cominciano a delinearsi sul continente europeo. Sembrerebbe che, stando ai principali modelli del nostro centro di calcolo  e soprattutto all’europeo ECMWF, una discesa di aria fredda nel corso della prossima settimana possa colpire gli stati balcanici. Il tutto trarrebbe origine da una risalita dell’anticiclone verso nord, che favorirebbe una forte discesa di aria fredda su tutto l’est europeo. Non è tutto, parte di questo freddo infatti, soprattutto se l’anticiclone si mostrasse meno invadente, verrebbe risucchiato verso di noi a causa delle correnti orientali, che farebbero diminuire sensibilmente le temperature entro la giornata del 28 marzo. Ricordiamo che per ora si tratta di un’ipotesi ma se confermata, gelo e neve tornerebbero sulla nostra penisola sino a quote molto basse, soprattutto lungo le regioni del versante Adriatico.

  • Spazio ad un miglioramento nella seconda parte settimanale

    La notevole distanza impone molta prudenza ma per il momento ci sentiamo in dovere di sottolineare tale ipotesi. Facendo un bel passo indietro e tornado al tempo di queste ore, prestare la massima attenzione alle nevicate a quote collinari, soprattutto in Emilia Romagna e sull’appennino centrale nel corso di domani. Dalla giornata di giovedì invece si avrà un deciso miglioramento meteo con il ritorno del sole su tutta la penisola e con temperature nuovamente in deciso aumento e su valori primaverili. Per tutti gli ulteriori dettagli vi ricordiamo come sempre di restare aggiornati sul nostro sito meteo e di  iscrivervi al nostro canale youtube.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter