Venerdì 19 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

Weekend di PASQUA e PASQUETTA: vediamo le previsioni METEO sull’ITALIA

Che condizioni meteo dobbiamo aspettarci sull'Italia per Pasqua e Pasquetta? Vediamo che cosa dicono le ultime uscite dei modelli.

Tempo asciutto per Pasqua ma attenzione a seguire
Tempo asciutto per Pasqua ma attenzione a seguire
  • Anticiclone in rimonta sul Mediterraneo occidentale

    Condizioni meteo in progressivo miglioramento sull’Italia dopo l’intensa fase di maltempo nei giorni scorsi, con un piccolo anticiclone che sta rimontando sul Mediterraneo occidentale, come potete vedere anche dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito. Nei prossimi giorni poi, questo promontorio di alta pressione tenderà a lambire anche la nostra Penisola: aspettiamoci quindi giornate con più sole e tempo più asciutto ma attenzione ai temporali pomeridiani sempre in agguato.

    I temporali pomeridiani saranno il tratto distintivo verso Pasqua

    Questo anticiclone previsto in rimonta ad iniziare dalla Spagna, sembra che possa man mano guadagnare terreno anche verso l’Italia soprattutto in vista del prossimo weekend di Pasqua. Fino ad allora, secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo, ci attendiamo condizioni di tempo più asciutto sulla nostra Penisola ma attenzione. Infatti correnti più fresche e instabili continueranno ad affluire in quota e quindi non mancheranno temporali prevalentemente di stampo pomeridiano sull’Italia, come mostrato anche dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo.

    Pasqua generalmente asciutta mentre Pasquetta…

    Il weekend di Pasqua dovrebbe quindi trascorrere asciutto salvo qualche temporale pomeridiano specie sui rilievi mentre la situazione è completamente diversa per quello che riguarda Pasquetta. Stando a quanto mostrato anche questa mattina dai principali modelli meteo, nonostante l’incertezza sia ancora troppo elevata per fare una previsione dettagliata, sembra che per l’inizio della prossima settimana una perturbazione possa raggiungere l’Italia, riportando quindi piogge e temporali sulla nostra Penisola.

  • L’anticiclone è previsto in rimonta anche verso l’Italia ma non mancheranno locali temporali pomeridiani specie sulle zone interne.

    Settimana Santa con tempo più stabile ma ancora qualche pioggia

    Quest’oggi, martedì 16 aprile, le condizioni meteo stanno man mano migliorando sull’Italia dopo una intensa fase di maltempo anche se non mancheranno ancora locali piogge specie sulle regioni settentrionali e sulle zone interne centro meridionali, come spiegato anche dal nostro meteorologo Francesco Cibelli. Per il proseguimento della Settimana Santa però, ci sarà spazio perchè l’anticiclone possa rimontare fino a lambire l’Italia, dove il tempo tornerà ad essere asciutto salvo qualche temporale pomeridiano. Trovandosi infatti sul bordo orientale dell’alta pressione, correnti più fresche e instabili in quota affluiranno ancora sulla nostra Penisola favorendo lo sviluppo di qualche acquazzone e temporale ad iniziare dai rilievi.

  • Una perturbazione potrebbe arrivare a guastare la Pasquetta sull’Italia, con piogge e temporali attesi per l’inizio della prossima settimana.

    Weekend di Pasqua senza preoccupazioni poi arriva una perturbazione

    Secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo, il weekend di Pasqua dovrebbe dunque vedere l’anticiclone presente sul Mediterraneo, con un coinvolgimento anche dell’Italia: sulla nostra Penisola non sono attesi fenomeni di rilievo se non qualche pioggia pomeridiana ad ora circoscritta alle montagne, accompagnata comunque da molte nubi in transito. Per Pasquetta invece la circolazione depressionaria presente tra Penisola Iberica e Nord Africa dovrebbe risalire verso l’Italia, determinando con generale peggioramento meteo con piogge e temporali.

  • Diamo uno sguardo più avanti: cosa succederà il 25 Aprile?

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e poi in vista della Pasqua sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.

SEGUICI SU: