Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 23 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, a Sarno scuole e ludoteche chiuse fino al 9 gennaio: ecco la nuova ordinanza

Il Sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, ha prorogato la chiusura delle scuole al 9 gennaio 2021: ecco cosa sta succedendo

Coronavirus, a Sarno scuole e ludoteche chiuse fino al 9 gennaio: ecco la nuova ordinanza
Coronavirus, (Foto Pixabay)
1 di 3
  • Coronavirus, a Sarno scuole e ludoteche chiuse fino al 9 gennaio: ecco la nuova ordinanza

    Il coronavirus continua ad affliggere l’Italia e il Governo è alle prese con misure restrittive per contenere la diffusione del contagio e “traghettare” il Paese fino all’inizio della campagna di vaccinazione (che sarà comunque lunga). Questo scenario di difficoltà riguarda anche le scuole, costrette alla didattica a distanza e intorno alle quali regna ancora l’incertezza. A dispetto di alcuni istituti nelle zone gialle, che hanno parzialmente riaperto a inizio dicembre, sono molti quelli che hanno chiuso in via precauzionale e che non riapriranno prima dell’anno nuovo: tra questi ci sono quelli di Sarno, in provincia di Salerno, dove il Sindaco Giuseppe Canfora ha firmato un’ordinanza che prevede la proroga della chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. Esse, come riporta il comunicato pubblicato su SalernoToday.it, resteranno sigillate fino al 9 gennaio 2021. Chiuse fino a quella data anche le ludoteche. LA MINISTRA AZZOLINA ANNUNIA NOVITÁ IMPORTANTI SULLA SCUOLA

    Scuole chiuse fino al 6 gennaio anche in Puglia: ecco dove

    Alcune scuole hanno riaperto i battenti dopo l’Immacolata per garantire ai ragazzi qualche giorno di lezioni in presenza prima delle feste natalizie, altre invece riaccoglieranno i ragazzi direttamente nel 2021. É il caso anche di quelle di Noicottaro, in provincia di Bari, dove il Sindaco Raimondo Innamorato ha prorogato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado (con proseguimento dell’home schooling) al 6 gennaio 2021. Gli studenti locali torneranno in aula giovedì 7 gennaio. IL MINISTRO SPERANZA ANNUNCIA: “LAVORIAMO PER ITALIA ZONA ROSSA DAL 24 DICEMBRE AL 7 GENNAIO”

    Il comunicato del Sindaco di Noicottaro

    Le evidenze scientifiche ancora in essere – ha spiegato in una nota il Sindaco Innamorato – anche se in miglioramento e il particolare e prossimo periodo natalizio (critico per ripercussioni famigliari) hanno fatto propendere per l’emissione del provvedimento di breve proroga. Al momento i dati dei contagi da Covid-19 a Noicottaro sono 170 rispetto ai 290 di dieci giorni fa, questo grazie anche ai provvedimenti limitativi con restrizioni sulla mobilità delle persone”. LA TERZA ONDATA SARÁ PIÚ MINACCIOSA: LE PAROLE DELL’ESPERTO

  • Ordinanza a Casamicciola, scuole chiuse fino al 23 dicembre 2020

    In molti casi le scuole resteranno chiuse fino all’arrivo delle festività natalizie, come accadrà infatti nel comune di Casamicciola, così come riportato da ilgolfo24.it. Nuova ordinanza emanata dal Sindaco di Casamicciola, Giovan Battista Castagna, che ha firmato l’ordinanza n. 213 con la quale dispone la sospensione delle attività in presenza dei servizi educativi e della scuola dell’infanzia, delle attività didattiche in presenza delle prime classi e delle seconde classi della scuola primaria fino alla giornata di mercoledì 23 dicembre 2020. Quindi, a meno che non vi siano delle ulteriori restrizioni, si tornerà a scuola nella giornata del 7 gennaio 2021. L’ordinanza è in linea con quanto già prodotto dai comuni isolani che torneranno a scuola direttamente nel nuovo anno. Soltanto nel Comune di Serrara Fontana prosegue l’attività didattica ma anche in questo caso le scuole sono rimaste chiuse oggi proprio per l’allerta meteo vigente sul territorio.

  • Coronavirus, il bollettino di mercoledì 16 dicembre 2020

    Sono 17.572 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 14.844), a fronte di 199.489 tamponi giornalieri effettuati (ieri 162.880), con il tasso di positività che scende all’8,8% (ieri era al 9,1%). Le vittime sono 680 in un giorno, mentre le terapie intensive scendono ancora a 2.926 (-77), con 191 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. È questo il quadro che emerge dal bollettino del Ministero della Salute del 16 dicembre sulla situazione coronavirus in Italia.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: