Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 20 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, Bonus Vacanze e addio Imu: tutte le novità annunciate da Giuseppe Conte per l’estate 2020

Coronavirus, verso l'estate 2020: Giuseppe Conte alla Camera illustra tutte le misure adottate finora a sostegno del comparto del turismo

Foto youtube.com
1 di 3
  • Coronavirus, Bonus Vacanze e addio Imu: tutte le misure per l’estate 2020 annunciate da Giuseppe Conte

    Non sarà un’estate tra le mura di casa, ma neanche un’estate come quella degli anni passati: la bella stagione del 2020, insomma, sarà particolare. Il caldo è già arrivato, l’estate è ormai alle porte: dopo un periodo tremendo innanzitutto in ambito sanitario, che è costato e sta costando ogni giorno numerose vite in Italia e nel mondo, anche l’economia – colpita dall’emergenza Coronavirus – prova a ripartire. Proverà a ripartire il turismo, tra i settori più colpiti in assoluto, che subirà una radicale trasformazione rispetto a come lo conoscevamo e praticavamo finora.

    Estate 2020 all’insegna del turismo interno

    L’Italia, molto probabilmente, per l’estate 2020 si affiderà al turismo interno. In tal senso è intervenuto, alla Camera, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante l’informativa sulle misure per la nuova fase relativa all’emergenza epidemiologica da Covid-19: “Invito tutti i cittadini a fare le vacanze in Italia. Scopriamo le bellezze che ancora non conosciamo e torniamo a visitare e a godere quelel che già conosciamo. Questo è il modo migliore per contribuire al rilancio della nostra economia in questa fase di emergenza”, si legge su Agicult.it.

    L’appello di Giuseppe Conte

    Giuseppe Conte, quindi, ha di fatto diramato un appello agli italiani, invitandoli a trascorrere l’estate non a casa ma neanche troppo lontano da casa: tra i confini nazionali, per riscoprire le bellezze del nostro Paese. Il Presidente del Consiglio ha ricordato poi tutte le misure di sostegno, rilancio e crescita per le famiglie, lavoratori, imprese in vista della ripartenza contenute all’interno del cosiddetto Decreto Rilancio firmato nei giorni scorsi. Il Premier si è soffermato, poi, in particolare sul turismo: “Siamo consapevoli che questo settore richiede ulteriori interventi che ci riserviamo di attivare non appena sarà definito il piano di finanziamenti alla ripresa in sede europea”.

  • Le misure previste dal Decreto Rilancio

    Lo stesso Decreto Rilancio, come spiegato da Giuseppe Conte, dedica particolare attenzione al turismo, un comparto che mobilita oltre il 13% del nostro Pil e che ha risentito e risentirà delle conseguenze dell’impatto globale del Covid-19: per sostenere questo settore, quindi, sarà cruciale puntare im isura maggiore rispetto al passato sulla mobilità interna. Le misure previste per ora sono state taglio dell’Imu per alberghi e stabilimenti balneari, ma anche un bonus vacanze per le famiglie per incentivare la domanda da parte di chi ha un reddito non superiore a 40mila euro: il bonus sarà spendibile in ambito nazionale presso strutture ricettive.

  • Le altre misure di agevolazione per il turismo

    E non è tutto: il Decreto Rilancio prevede infatti altre misure a sostegno del comparto del turismo. Misure strutturali, come il fondo turismo con 50 milioni per il 2020, un fondo per la promozione del turismo in Italia con una dotazione di 20 milioni di euro e un ulteriore fondo di 50 milioni per aiutare imprese ricettive e stabilimenti balneari per sostenere le spese di sanificazione e di adeguamento alle misure di contenimento del virus”. Quella che ci attende è, insomma, un’estate particolare, mai vista prima.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascina il mondo dell'informazione e quello della comunicazione. Tra gli argomenti che seguo con maggiore interesse: tutto ciò che riguardala tv. Reality show, talent show senza tralasciare gossip e altri programmi vari. Seguo molto anche tutto ciò che riguarda la tecnologia e mi occupo di natura e scienza

SEGUICI SU: