Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 19 Marzo
Scarica la nostra app
Segnala

Coronavirus, nuova variante del virus individuata in Nigeria. Ecco di cosa si tratta

Covid-19, individuata in Nigeria una nuova variante del virus dopo quelle britannica e sudafricana. Ecco cosa sappiamo

Coronavirus, nuova variante del virus individuata in Nigeria. Ecco di cosa si tratta
Coronavirus, nuova variante del virus individuata in Nigeria. Ecco di cosa si tratta - Foto Pixabay
1 di 3
  • Coronavirus, nuova variante del virus individuata in Nigeria

    Una nuova variante di Coronavirus, dopo quella britannica e quella sudafricana, è stata individuata il Nigeria: è quanto riferito dai Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie dell’Unione Africana. La mutazione in questione, stando a quanto dichiarato da John Nkengasong, a capo dell’istituzione, è simile alle altre due ma il ceppo sembrerebbe essere differente. È quanto si legge su Rainews.it. Leggi anche Coronavirus, Brusaferro (Presidente ISS): “Fase di decrescita lenta in Italia. Indice Rt inferiore a 1 tranne che in queste regioni…”

    Coronavirus, si attendono ulteriori informazioni sulla variante nigeriana

    I dati, per ora, sono molto limitati e non ci sono molte informazioni sulla diffusione di questa nuova variante. Secondo Nkengasong, che ha confermato come il ceppo individuato in Sudafrica si trasmette rapidamente ed è probabilmente la causa della seconda ondata nel Paese, “dobbiamo aspettarci che continuino ad emergere queste nuove varianti”. Leggi anche Coronavirus, Conte annuncia: “Con terza ondata o variante inglese Italia sarà ancora zona rossa”. Le parole del Premier

    La variante inglese del Coronavirus individuata in Italia

    Negli ultimi giorni si sta parlando molto delle nuove varianti di Coronavirus. Quella inglese è stata individuata anche in Italia in più casi. Nei giorni scorsi proprio la variante inglese è stata individuata in una donna di Loreto, in provincia di Ancona, che non ha avuto collegamenti diretti con la Gran Bretagna: la donna, come si legge su Repubblica.it, si è sottoposta a tampone molecolare nei giorni scorsi perché aveva un forte raffreddore. Leggi anche Coronavirus e scuola, arriva l’annuncio del Premier Conte: “Ecco quando si tornerà in classe. Sulla didattica a distanza vi dico che…”

    CONTINUA A LEGGERE

  • Cosa sappiamo sulla variante inglese del Coronavirus?

    Non sappiamo ancora moltissimo sulle varianti di Coronavirus: a proposito di quella inglese, il premier Boris Johnson ha dichiarato che il nuovo ceppo sarebbe più contagioso, con il 70% in più di trasmissione. Secondo David Nabarro dell’Oms, inoltre, questa mutazione sarebbe più facilmente trasmissibile da giovani e bambini. Ulteriori studi ci daranno maggiori informazioni.

  • Coronavirus, la situazione in Italia

    Per quanto riguarda l’Italia, nella giornata di ieri sono stati registrati 14.522 nuovi casi di Coronavirus su 175.364 tamponi effettuati, per un tasso di positività pari all’8,2%. 628 i decessi. Diminuiscono di 63 unità i pazinti in terapia intensiva, ora 2.624; in calo di 402 unità, invece, i pazienti ricoverati in reprti ordinari, in totale 24.546.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia