Domenica 21 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

Dieta Gluten Free, efficace o dannosa per i non celiaci? Tutti i dettagli sui rischi

Benefici e danni di una dieta Gluten Free
  • La Dieta Gluten Free è adatta alle persone che non soffrono di celiachia ? Ecco i rischi evidenziati da alcune ricerche

    Benefici e danni di una dieta Gluten Free

    Dieta Gluten Free, efficace o dannosa per i non celiaci? Tutti i dettagli sui rischi

    La dieta Gluten-Free oggi viene seguita anche da molte persone che non soffrono di celiachia. Una prassi che sta dividendo gli scienziati fra coloro che la sostengono e coloro che la osteggiano. C’è chi ritiene che la sensibilità al glutine esista veramente e chi accusa di eccessivo condizionamento psicologico da ciò che viene letto su internet coloro che lamentano diversi sintomi dopo aver ingerito cibi contenenti glutine. Ma cosa accade davvero a coloro che eliminano il glutine dalla propria alimentazione pur senza essere affetti da celiachia ?

    La celiachia è un’enteropatia immuno-mediata indotta da glutine che genera un processo infiammatorio che affligge la mucosa intestinale. I pazienti affetti da celiachia che ingeriscono glutine accusano sintomi gastrointestinali o extraintestinali. Questo tipo di patologia non va assolutamente confusa con la sensibilità al glutine che secondo alcuni scienziati nasce solo da un condizionamento di tipo psicologico. La sensibilità al glutine viene diagnosticata a coloro che soffrono di sintomi intestinali legati all’ingestione di cereali contenenti glutine.

    Non esistono metodi per diagnosticare questa forma di sensibilità, e quindi i medici oggi si basano solo sulle dichiarazioni dei propri pazienti. Non va sottolineato il fatto che una dieta priva di glutine aumenta il rischio di attacchi cardiaci. Una ricerca pubblicata dal The Independent, avrebbe dimostrato che la dieta senza glutine, può creare seri danni alle persone che non soffrono di celiachia. Lo studio condotto su 100.000 persone dal 1986 al 2012, avrebbe dimostrato che un ridotto consumo di cereali gluten-free è associato a un aumentato rischio di patologie cardiovascolari. [….]

  • Uno studio effettuato nel 2017 dal Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche dell’Università di Bologna, ha rilevato la persistenza dei sintomi intestinali (seppur ridotti) nella gran parte dei pazienti che hanno escluso il glutine dalla propria dieta.
    Anche in coloro che fanno sport, Una dieta Gluten Free a breve termine non incide sulle prestazioni, sui sintomi gastrointestinali. Ridurre l’apporto di glutine ha avuto dei buoni risultati in pazienti affetti da dermatite erpetiforme, sindrome dell’intestino irritabile, artrite reumatoide, diabete mellito disturbi neurologici. [….]

  • Previsioni meteo sabato 14 aprile 2018

    Cerca qui le previsioni meteo della tua città

    A cura di Marco Antonio Tringali

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Antonio Tringali

Chitarrista per hobby, coltivo da anni la passione per la scrittura e per i social network. La ricerca della verità, purchè animata da onestà intellettuale, è una delle mie sfide. Scrivo da diversi anni per alcuni siti di informazione che mi danno l'opportunità di dare sfogo alla mia grande passione innata per il giornalismo. Amo scrivere di politica, economia (adoro i testi di Stigliz e i saggi di Rampini), salute, attualità e sport. Spero di poterne fare un mestiere in grado di darmi stabilità e certezze. L'idea che ho della vita la condenso in una metafora tratta dal volley: se la vita ti pone davanti ad un muro, affrontalo con le mani alzate...

SEGUICI SU: