Elisir di giovinezza: ecco come vivere 10 anni in più

Pubblicato da Danilo De Luca

Segnala
  • Le abitudini di vita che possono allungare (e di molto) la nostra vita. Ecco lo studio dei ricercatori di Harvard su come vivere meglio e di più

    Elisir di giovinezza: ecco come vivere 10 anni in più. Fonte foto: dimmibg.it

    Lo studio che rivela come vivere 10 anni di più

    Sappiamo bene come uno stile di vita sano ed equilibrato possa avere un impatto decisivo sul nostro benessere e, in seconda analisi, sulle nostre aspettative di vita. Un nuovo studio, a cura di un’equipe dell’Università di Harvard, a Boston, è andato oltre, arrivando a delineare un vero e proprio modello di lunga vita. Pratiche, buone abitudini e vizi da evitare che, se rispettati pedissequamente, possono allungare le aspettative di vita di almeno dieci anni.

    Lo studio

    I ricercatori del prestigiosissimo polo nel Massachusetts hanno realizzato una sorta di vademecum in cui sono elencate tutte le buone norme da seguire e le cattive consuetudini da abbandonare, per estendere di un decennio le proprie aspettative di vita. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Circulation e si basa sullo stile di vita dell’uomo occidentale.

    Le cattive abitudini

    Innanzitutto, il fumo è indicato come il primo nemico della salute. Il paradigma sul vivere bene prevede di abbandonare le sigarette, ma anche di gestire in modo consapevole e privo di eccessi il consumo di alcol: la ricerca ha indicato in un bicchiere di vino al giorno, due al massimo, la soglia limite da rispettare per preservare la propria salute.

  • L’importanza di una dieta sana

    Ovviamente, al centro del modello di vita sano vi è una dieta equilibrata. La ricerca indica che tenere a bada il proprio peso, mantenendo un indice di massa corporea compreso tra i 18 e i 25, dovrebbe essere una priorità assoluta. Un regime alimentare sano prevede ampio consumo di frutta, verdura e cereali integrali, limitando il consumo di carni rosse, cibi ricchi di grassi saturi e alimenti eccessivamente zuccherati.

    L’attività fisica

    Praticare attività fisica è un altro elemento portante dell’elisir di lunga vita bostoniano: lo studio consiglia di praticare almeno 30 minuti al giorno di esercizio fisico: non è necessario che si pratichi uno sport sfibrante, è sufficiente anche dedicarsi a discipline che consentono un moderato sforzo fisico, purché sia costante nel tempo.

  • I dati

    La ricerca non svela nulla di nuovo, ma inquadra il proprio modello di vita sana in uno scenario valutato statisticamente: secondo i dati dello studio, elaborati sulle cartelle cliniche di 122.000 pazienti monitorati tra il 1980 e il 2014, chi segue le semplice indicazioni appena raccontate, a 50 anni avrà maturato un’aspettativa di vita superiore alla media di 14 anni nel caso delle donne e di 12,2 per gli uomini. Il rischio di morire a causa di patologie cardiache si riduce dell’82%, quelle di contrarre un cancro incurabile del 65%.

    Fonte: Focus.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Danilo De Luca

Web editor dal 2013, scrittore per passione dacché mi ricordi. Innamorato delle parole e del loro potere intrinseco, mi piace sperimentare, giocare con i significati e con le molteplici forme del linguaggio verbale. Coltivo con distrazione ed enfasi intermittente interessi vari e incostanti, che spaziano dallo sport all’attualità, dalla politica alla letteratura. Divoro film e serie tv quando ne ho voglia, per puro diletto, amore per la scoperta, desiderio di confronto o noia. La tecnologia, in tutte le sue evoluzioni, applicazioni e conseguenze sociali, non cessa mai di affascinarmi e sorprendermi.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter