Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 17 Gennaio
Scarica la nostra app

Ora solare Italia, data e info cambio orario 2015, ecco quando rimettere gli orologi nel weekend, suggerimenti

di

centro meteo italiano
1 di 4
  • Cambio orario 2015,  torna l’ora solare, ecco come regolare gli orologi in Italia, curiosita’ e tutti i dettagli sulla data ad Ottobre, quella legale tornera’ la prossima primavera: info, suggerimenti e curiosita’

    Ora solare 2015

    In arrivo l’Ora solare 2015, quando? Foto: www.yourlifeupdated.net

    Ora solare Italia,  data e info cambio orario 2015, ecco quando rimettere gli orologi nel weekend, suggerimenti – In arrivo l’ora Solare 2015, è arrivato anche in Italia il momento di effettuare il cambio orario. Si tratta della seconda staffetta quest’anno tra ora solare ed ora legale e, a questo giro, sarà l’ora solare a subentrare a quella legale. Nel dettaglio, alle tre della notte tra Sabato 24 e Domenica 25 Ottobre l’Ora Solare subentrerà a quella legale e gli italiani dovranno spostare di un’ora indietro le lancette degli orologi e guadagneranno pertanto un’ora di sonno in più: si tratta di un appuntamento particolarmente atteso da tutti gli italiani e l’Ora Legale ci abbandonerà per tornare solo a fine Marzo 2016: scopri con noi tutte le informazioni sul Cambio Orario 2015, i dettagli ed i suggerimenti su come affrontare l’arrivo dell’ora solare senza risentirne sul piano fisico: vi elencheremo inoltre le curiosità sul cambio ora ed un pò di cenni storici. Con l’ingresso dell’Ora solare bisognerà spostare indietro di un’ora le lancette degli orologi, quindi gli italiani recupereranno l’ora di sonno che avevano dovuto cedere a Marzo, quando era entrata l’ora legale.  A causa dello spostamento indietro di un’ora delle lancette dell’orologio, vedremo calare il buio molto prima. La percezione di un vero e proprio “cambio di stagione”, piuttosto che di un semplice “cambio orario” è determinata dal fatto che l’ingresso dell’ora solare avvicina di un’ulteriore ora il tramonto pomeridiano, amplificando la percezione dell’accorciarsi del giorno, effetto che la naturale inclinazione dell’asse terrestre provoca già di per se alle nostre latitudini durante la stagione autunnale. Il solstizio d’inverno, cioè il giorno con meno ore di luce dell’anno, quest’anno sarà di martedì, 22 dicembre 2015. Il cambio ora di Ottobre, con l’ingresso dell’ora solare, è dunque favorevole agli italiani che guadagneranno un’ora di sonno in più; tuttavia l’ora solare non è amata da tutti anzi, c’è addirittura chi vorrebbe abolirla come il Codacons che, nello scorso mese di Marzo, chiese fosse lasciata l’ora legale tutto l’anno. Sembra che il cambio ora possa generare sintomi come stress, stanchezza, spossatezza, inappetenza, problemi d’umore e difficoltà di concentrazione, oltre ai disagi dovuti all’aggiustamento dell’orario: aggiornamenti sistemi informatici, orari dei treni, termostati temporizzati, dvd, agende elettroniche, radiosveglie, orologi nelle auto, problemi nelle transazioni finanziarie. Il consiglio è di aggiornare gli orari di orologi e sveglie varie la sera prima, in modo tale da svegliarsi con il nuovo orario già aggiornato. Stile di vita sano e corretta alimentazione sono indicazioni di massima sempre valide e possono tornare utili anche in vista del cambio tra ora legale ed ora solare; può ad esempio tornare utile, per non risentire eccessivamente del cambio ora, osservare una cena leggera la sera del cambio. Alcuni suggerimenti in vista dell’cambio orario, da ora legale a ora solare, che avverrà a fine ottobre: con il ritorno dell’ora solare, si potrebbero verificare disturbi del sonno, con la necessità di regolarizzare il ciclo delle ore in cui riposiamo.Nel dettaglio il cambio ora avverrà nella notte tra il 24 ed il 25 Ottobre 2015, alle 3:00 di notte, quando bisognerà portare un’ora indietro le lancette dell’orologio. SEGUE […]


  • Siete pronti per l’evento ? Prima di entrare nei dettagli del cambio ora, vediamo qualche cenno storico circa l’adozione dell’ora legale in Italia. In Italia l’ora legale nasce come misura di guerra nel 1916, rimanendo in uso fino al 1920. Durante la seconda guerra mondiale fu abolita e reintrodotta diverse volte, fu stabilita definitivamente per legge solo nel 1965 e dall’anno successivo è un appuntamento fisso di ogni anno, anche se fino al 1980 durava solo 4 mesi. La sua durata è stata prolungata infine di qualche altra settimana nel 1996. Molti si chiederanno qual’è la motivazione dell’introduzione dell’ora legale e del suo continuo avvicendamento con l’ora solare: ricordiamo che il passaggio tra ora legale ed ora solare 2015 è legato a questioni che riguardano il risparmio energetico, pur andando ad incidere su quasi tutte le abitudini dei cittadini. Nella prossima pagina approfondiremo quest’ultimo aspetto, con alcune curiosità […]


  • Non resta che esaminare qualche curiosità, relativa alla storia dell’avvicendamento tra ora solare ed ora legale.Come si è arrivati storicamente alla decisione del cambio, a un certo punto dell’anno, dell’ora legale in provvisoria sostituzione dell’ora solare? Era il 1784 quando Benjamin Franklin pubblicò sul quotidiano francese Journal de Paris un’idea fondata sul concetto di risparmio energetico. Passò, però, più di un secolo prima che, nel 1907, il progetto di Franklin venne ripreso da un costruttore inglese, William Willet. Questa volta la nuova proposta trovò più consensi dovuti alla situazione di grandi ristrettezze economiche che la guerra procurò da lì a breve e allora nel 1916 la Camera dei Lord inglese diede il via libera per quello che poi sarebbe diventato il cambio ora legale (all’inizio lo spostamento in avanti delle lancette avvenne in estate) […]

  • L’ora solare sarebbe tecnicamente diversa in ogni punto del globo terrestre, in quanto riferita alla posizione del sole. Nei paesi dell’Unione europea e in Svizzera, l’ora legale inizia l’ultima domenica di marzo e termina l’ultima domenica di ottobre. Finalmente dormiremo un’ora in piu, non resta che attendere.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU: